Nelle librerie

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.

 

BASSO IMPERO

Cronache di un mondo dimenticato

 

di Daniele Ricci

 

E’ indubbio che certe epoche storiche abbiano un fascino del tutto particolare perché in esse si svolgono profonde trasformazioni e ciò che prima era una realtà consolidata si dissolve mentre ciò che era qualcosa che iniziava a sbocciare diventa una forza emergente e inarrestabile.   E’ questo il caso della fine IV secolo, dove in un impero Romano ancora unito, Teodosio proclama il cristianesimo religione ufficiale dell’impero, marcando ciò che stava già accadendo nella realtà: la perdita di forza propulsiva del paganesimo e una ormai raggiunta, completa comprensione,  dopo  il Concilio di Nicea che aveva condannato l’eresia ariana, della sconvolgente  novità del cristianesimo:  Gesù è vero Dio ed è morto in croce per amore, per attirarci tutti a sé. 
Anche se non mancano illustri personaggi del tempo, Il romanzo osserva questa realtà in formazione attraverso le vicende di Anteo,  cantore egiziano, della bella schiava Schytilla e del guerriero Rufo. Essi cercano progressivamente, in mezzo a le tante violenze tipiche di quel tempo, di abbracciare questo nuovo atteggiamento verso la vita che consiste nel considerare tutti come propri fratelli, anche se di idee e di condizioni sociali diverse, nel cercare di operare sempre per il bene. Una ricerca che sia la risposta alle domande che si sono sempre posti: come raggiungere la felicità, come conseguire l’immortalità.
In questo modo il  racconto quindi si dilata e assume un particolare significato anche per i contemporanei perché molto probabilmente, anche noi, anche se in contesti diversi, ci stiamo ponendo le stesse domande

Daniele Ricci è un pprezzato compositore di canti e di musical di ispirazione spirituale.

Nel 1999 ha pubblicato, per i tipi di Città Nuova Editrice, Le leggende di Stone Hill. Proprio in quel periodo è nata nell’autore la passione per lo studio del tardo Impero Romano, teatro di grandi sconvolgimenti, tra  il mondo antico che muore e quello moderno che emerge. Ed è questa passione che lo ha portato alla stesura del presente romanzo  che sarà in distribuzione il 6 febbraio 2022 presso tutte le librerie (fisiche e on-line).