2021Amore per i libri, Maturazione professionale

UN ANNO CON SALINGER

New York, anni ’90. Joanna lascia la California e l’università di Berkeley per trovare un impiego a New York, la città dalle mille opportunità, in particolare per lei, che desidera diventare scrittrice. Viene assunta da un’agenzia letteraria ma Margaret la proprietaria, la tratta inizialmente con distacco e la sollecita soprattutto per le sue mansioni da segretaria. Joanna è contenta ugualmente perché si trova in un mondo che ruota intorno a tanti scrittori famosi e in particolare l’agenzia in cui lavora ha l’esclusiva per uno scrittore famosissimo ma molto particolare: David Salinger. Fra i tanti incarichi deve rispondere a tutti i lettori che hanno letto Il giovane Holden e che desiderano aprire un dialogo con Salinger ma lei è tenuta solo a comunicar loro un cortese rifiuto. Un giorno però inizia lei stessa a rispondere realmente a quei lettori, molti dei quali stanno passando momenti difficili e chiedono solo conforto…

Una scrittrice inglese scopre, fra gli abitanti dell’isola di Guernsey materiale appassionante per i suoi romanzi e un senso più profondo da dare alla sua vita. Da un romanzo che ha venduto 7,5 milioni di copie

La Trama

1946, Londra. Juliet è una giovane scrittrice di successo che dopo il triste periodo dei bombardamenti su Londra (durante i quali ha perso il padre) torna a rivivere come del resto tutta la città: è impegnata ad andare in giro per le librerie a promuovere il suo ultimo romanzo e a trascorre piacevolmente le serate con Mark, il suo facoltoso fidanzato, nei locali più alla moda. Un giorno riceve dall’isola di Guernsey la lettera di un certo Adams che dice di aver trovato nella biblioteca del paese un libro un tempo appartenuto a lei. L’uomo dichiara di essere membro di un piccolo gruppo letterario creato durante l’occupazione tedesca per riuscire a trovare un po’ di serenità attraverso lettura dei libri. Il carteggio continua ma poi Juliet, in cerca di ispirazione per un nuovo romanzo, decide di prendere il battello per andare a Guernsey

2016Amore per i libri

LA CASA DEI LIBRI

La vedova Florence vuole trasformare la sua vecchia casa in libreria ma c’è chi aspira invece a impossessarsene per i propri fini. Una lotta impari e in po’ schematica fra la fragile innocenza e il potere del male

Trama

Fine anni ’50. Una giovane vedova, Florence Green, torna a vivere a Hardborough (nel Suffolk, Inghilterra) dove aveva vissuto con il marito. Nella casa, pregevole anche perché antica, decide di aprire una libreria. Il negozio viene apprezzato dagli abitanti: in particolare da un ricco e misterioso personaggio, Mister Brundish. Per far fronte all’aumentato lavoro, la proprietaria assume la giovanissima Christine come sua aiutante. L’iniziativa ha subito successo ma non è dello stesso parere Mrs. Gamart, una ricca signora che aveva identificato nell’antica casa il luogo ideale per fondarvi un circolo culturale. Abituata ad ottenere sempre tutto, si mobilita in ogni modo per far fallire l’attività di Florence…..

ladralibriposter
2013Amore per i libri, Pre-Adolescenti

STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI

Germania, 1938. Liesel Meminger,una bambina di 10 anni, viene condotta in un piccolo paese tedesco per venire adottata da una coppia di coniugi anziani, Hans e Rosa. Liesel è rimasta sola perché sua mamma è stata arrestata con l’accusa di essere comunista. L’inizio di questa nuova vita è difficile per Liesel: è praticamente analfabeta, i compagni di classe la deridono perché sanno che sua madre è comunista; solo il piccolo Rudy si offre da subito di diventare suo amico. Il padre adottivo la aiuta a leggere il libro che Liesel porta sempre con se: si tratta di "Il manuale del becchino", trovato per terra durante i funerali del suo fratellino. Dopo quel primo libro, Liesel sviluppa una grande passione per la lettura e non esita a sottrarre dei romanzi dalla libreria della casa del borgomastro di città, nella quale si era recata per consegnare un servizio di biancheria pulita…

Showing all 4 results