2022, Lavoro e Societa', Biografico

THE DROPOUT

Dopo Inventing Anna, un’altra storia vera di una truffa colossale. Sono film che sembrano indicare, se non sfiducia nel modello americano, sicuramente un atto d’accusa nei confronti della fragilità del  suo sistema finanziario. Su Disney+
2022Lavoro e Societa'Etica del Lavoro, Gestione del Personale

UN ALTRO MONDO

Il film completa la trilogia del regista e sceneggiatore Stéphane Brizé sul tema del lavoro nel mondo dell'industria. Un uomo onesto, dirigente di azienda,  anche lui, come i protagonisti dei precedenti film, resta  schiacciato dalle ferree leggi di mercato
2022Lavoro e Societa', Biografico

INVENTING ANNA

Una giornalista di New York indaga su una giovane donna che è riuscita a ingannare per mesi la crema dell’alta società di Manhattan. Una storia vera, ben costruita, specchio di un mondo che vive dell’apparire e di  disponibilità finanziarie senza confini. Su Netflix
2021, Lavoro e Societa'Scalata sociale, Giornalismo

ILLUSIONI PERDUTE

Nella Parigi della Restaurazione un giovane di provincia aspirante scrittore cerca la via del successo ma scopre ben presto che solo il denaro è la chiave che apre tutte le porte. Dall’omonimo romanzo di Honoré de Balzac una fedele ricostruzione di una grande avventura umana. In Sala

2021Amore e Famiglia, Lavoro e Societa', RazzismoEtica del Lavoro, Uomini e Donne di Chiesa

STORIES OF A GENERATION con Papa Francresco

Papa Francesco commenta il comportamento virtuoso di alcune persone per sottolineare l’importanza della lotta contro l’ingiustizia, dell’amore gratuito verso il prossimo e del recupero dell’esperienza dei nonni: Su Netflix

panamapapersposter
2019Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

PANAMA PAPERS

Una coppia di pensionati si concede una gita in battello sul lago George (New York) ma un’onda anomala capovolge l’imbarcazione e mentre lei. Ellen, si salva, il marito muore annegato. La compagnia che gestisce quelle gite turistiche contatta la società di assicurazione con la quale aveva stipulato una polizza contro gli infortuni ma riceve pessime notizie: la loro cartella assicurativa è stata ceduta da una società all’altra, in un gioco di scatole cinesi, fino all’ultima, che ha l’indirizzo in una dei noti paradisi fiscali e il cui proprietario è stato arrestato per frode. Ellen non si dà per vinta e inizia a risalire la catene delle società fittizie, i cui proprietari sono solo dei prestanome, fino ad arrivare a Panama, alla società Mossack Fonseca, che manovra la piramide di queste società di carta….

thebigshortposter
2016Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

LA GRANDE SCOMMESSA

Nel 2005, negli Stati Uniti, il mercato obbligazionario sugli immobili appariva solidissimo. Non era dello stesso avviso Michael Burry (Christian Bale), un curioso gestore di fondi, bravo con i numeri ma totalmente asociale. Dopo un’analisi attenta aveva compreso che c’erano molte insolvenze perché i mutui venivano concessi dalle banche con molta disinvoltura e il mercato immobiliare stava per crollare. Decise quindi di scommettere sul prossimo ribasso comprando credit default swap dalla Goldmas Sachs e da altre banche d’investimento. Alla stessa conclusione giunsero: Mark Baum (Steve Carell), che con un viaggio in California ebbe modo di avere un’esperienza diretta della disinvoltura con cui agenzie locali concedevano mutui a persone indigenti e a ..spogliarelliste; Jamie Shipley (Finn Wittrock) e Charlie Geller (John Magaro), due giovani che avevano messo in piedi una piccola società di investimenti e disponevano di un mentore d’eccezione: Ben Rickert (Brad Pitt), un senior di Wall Street che aveva abbandonato il lavoro per rifugiarsi in campagna. Infine Jared Vennett (Ryan Gosling), un cinico speculatore che cercava un modo di diventar ricco in previsione del prossimo crack.

duegiorniunanotteposter
2014Lavoro e Societa'Gestione del Personale

DUE GIORNI, UNA NOTTE

Sandra ha un lavoro precario presso una piccola azienda. Il proprietario ha messo i suoi operai a un bivio, lasciando a loro la responsabilità di decidere mediante una votazione. Licenziare la loro collega Sandra (spesso assente per le sue crisi depressive) e quindi lavorare tutti un po’ di più, guadagnando un bonus da mille euro oppure confermare Sandra, pena la perdita del bonus. Questa guerra fra poveri sembra ormai persa per Sandra: alla prima votazione i suoi colleghi hanno votato a favore del bonus. Sandra è presa da un grande sconforto ma sostenuta dal marito e aiutata da una collega, che riesce a ottenere che la votazione venga ripetuta, questa volta a scrutinio segreto. Ora Sandra ha solo i due giorni del week end per convincere i suoi ex colleghi a votare per lei…..

12anniposter
2013Lavoro e Societa'Lo Schiavismo

12 ANNI SCHIAVO

Salomon è un afroamericano che nel 1841 vive come uomo libero nello stato di New York. E’ un apprezzato violinista e vive serenamente con la moglie e i due figli. Con la speranza di un ingaggio, si reca a Washington su invito di due signori che si scoprono essere dei truffatori. Viene drogato e il giorno dopo si trova incatenato su un battello per esser venduto come schiavo in una delle piantagioni del Sud. Da quel momento il suo unico desiderio sarà quello di tornare libero ma deve muoversi con cautela e far finta di non saper neanche leggere e scrivere…

ragazzadipintoposter
2013Lavoro e Societa'Lo Schiavismo

LA RAGAZZA DEL DIPINTO

A fine ‘700 Dido Elizabeth Belle, una ragazza mulatta figlia illegittima e orfana di un ammiraglio della Royal Navy, riceve una educazione aristocratica presso la casa del nonno Lord Mansfield. Nonostante l’affetto che i familiari nutrono per lei, Belle non viene accettata nel circuito dell’aristocrazia locale e inoltre commette l’impudenza di appassionarsi al delicato caso della nave Zong che il nonno, come magistrato sta seguendo. Lord Mansfield deve infatti decidere se deve essere considerata illecita la decisione del comandante di buttare a mare 124 schiavi perché l’acqua potabile non era sufficiente..

frodeposter
2012Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

LA FRODE

Robert Miller è un potente uomo d'affari che deve vendere il suo impero finanziario prima che qualcuno scopra gli ammanchi che sono stati nascosti dietro bilanci falsificati. Mentre cerca di mantenere alta la sua immagine di uomo di successo e di patriarca di una bella famiglia, deve coprire lo scandalo della sua relazione con una donna che resta uccisa in un incidente d’auto di cui lui è colposamente responsabile

newsroomposter
ACN (Atlantis Cable News) è un network televisivo di notizie via cavo. Il suo anchorman è Will McAvoy, che nel tornare dopo due settimane di vacanza, viene informato dal presidente della sua sezione informativa che il suo produttore esecutivo e buona parte dello staff hanno cambiato redazione, perché non tolleravano più il suo carattere troppo brusco. Il presidente tranquillizza Will: ha già trovato il nuovo produttore esecutivo: si tratta di MacKenzie McHale, una brava professionista che ha avuto con Will una relazione tre anni prima. Nonostante ci siano ancora dissapori fra loro, Will si fa convincere da lei a cambiare stIie redazionale: verranno fornite solo notizie la cui fonte verrà rigorosamente controllata senza essere accondiscendenti con nessuno: “non c’è niente di più importante in democrazia di un elettorato ben informato”.
miracololehavreposter
2011Lavoro e Societa'Immigrazione

MIRACOLO A LE HAVRE

Marcel fa il lustracarpe per le strade della città e quando torna nella sua modesta casa trova la premurosa moglie Arletty che l'attende. Un giorno si imbatte in un ragazzo di colore, immigrato in modo clandestino e che è braccato dalla polizia; decide quindi di aiutarlo anche se saranno necessari molti soldi: per fortuna gli amici di quartiere sono disposti a dargli una mano...

terrafermaposteroro
2011Lavoro e Societa'Immigrazione

TERRAFERMA

La famiglia Pucillo vive in un'isola a largo della Sicila; da generazioni tutti hanno fatto i pescatori ma ora qualcosa sta cambiando. Se il padre Ernesto continua ostinatamente a uscire con la barca portando con sè il nipote Filippo, suo figlio Nino si è adattato a vivere del turismo nascente mentre la nuora Sara (il marito è morto in mare) cerca di trovare un modo per andare a lavorare sul continente. Quando improvviso scoppierà il problema dell'immigrazione clandestina, ognuno reagirà a modo suo...
toobigfailposter
2011Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

TOO BIG TO FAIL

I retroscena e gli scandali che hanno provocato la grave crisi economica del 2008 e il fallimento del colosso finanziario Lehman Brothers.

tuttiperunoposter
2010Lavoro e Societa'Immigrazione

TUTTI PER UNO

Parigi 2009. Blaise e Melana vanno alla stessa scuola elementare ma lei è cecena e rischia di venire espulsa con tutta la famiglia a causa delle leggi più rigide emanate del governo nei confronti dei sans papier. Se Cendrine, la madre di Blaise, reagisce prontamente ospitando in casa Melana come una figlia, la notizia che un loro amico è stato espulso spinge i ragazzi a un gesto estremo: si rifugiano in un nascondiglio segreto senza che la polizia riesca a rintracciarli…
insidejob
2010Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

INSIDE JOB

Il documentario racconta la genesi e lo sviluppo della crisi finanziaria americana del 2008. Attraverso interviste ai principali protagonisti (quelli che hanno accettato di rispondere) e semplici grafici animati per spiegare ciò che è accaduto, gli autori non nascondono gli stretti legami fra banche, governo e università, tutti attratti dall'illusione di una crescita senza limiti.

locandina
2007Lavoro e Societa'Il Precariato

TUTTA LA VITA DAVANTI

Marta si è laureata con 110 e lode in filosofia. In attesa di partecipare a un concorso statale e rimasta sola (il suo compagno, un ricercatore, ha vinto una borsa di studio per gli Stati Uniti) accetta di entrare in un call center dedicato alla vendita a domicilio di un  elettrodomestico tanto inutile quanto costoso. Gli inizi sono buoni, lei impara in fretta i piccoli trucchi che servono per convincere ingenue casalinghe a comperare il  prodotto ma poi, anche con l'aiuto del sindacalista Giorgio, capisce cosa vuol dire avere un contratto a progetto: da un giorno all'altro si rischia di ritrovarsi senza un lavoro...

giorninuvoleposter
2007Lavoro e Societa'Il Precariato

GIORNI E NUVOLE

Elsa presenta la sua tesi di laurea con successo. Michele suo marito, gli ha preparato una sorpresa: tornando a casa (una bella casa con vista sul golfo di Genova) tutti i suoi amici le sono intorno per festeggiarla. C'è anche Alice, la figlia ventenne con il suo ragazzo Riki, non molto ben visto perché lavora in un piccolo ristorante che gestisce assieme alla stessa Alice. La mattina dopo Elsa si stupisce nel vedere il marito ancora a casa: ora che lei si è laureata, le spiega Michele, può anche dirle la verità: lui, dirigente di cinquant'anni è stato estromesso  dalla società da lui stesso cofondata: da due mesi non ha un lavoro. Elsa si arrabbia molto per non essere stata informata prima e insieme si mettono a controllare quanti soldi sono loro rimasti.....

nuovomondoposter
2006Lavoro e Societa'Immigrazione

NUOVOMONDO

All’inizio del Novecento, Salvatore Mancuso decide di condurre i due figli e l’anziana madre oltreoceano, in America. Prima della partenza alla famiglia Mancuso si accoda la misteriosa Lucy, una giovane inglese che forse sta fuggendo a qualcosa. Prima il viaggio e poi la permanenza a Ellis Island mettono a dura prova i Mancuso, anche se Salvatore non perde mai il suo buon senso e il suo ottimismo.

quandonatoposter

Il piccolo Sandro è il figlio amato di Bruno e Lucia, una coppia bresciana benestante. La presenza, in città e nella fabbrica messa in piedi dal padre, di moltissimi immigrati fa sorgere nel ragazzo molte domande. Quando poi, durante una vacanza in barca nel mare della Grecia, Sandro cade in mare e rischia di morire, a soccorrerlo è Radu, un ragazzo rumeno che sta cercando di raggiungere l’Italia con altri disperati (tra cui la sorella Alina) a bordo di un barcone guidato da due meschini scafisti. Recuperato in un centro di accoglienza dai genitori, Sandro convince i suoi a prendersi a cuore la vicenda di Radu e Alina; ma le cose si complicheranno costringendo il ragazzo e i suoi a confrontarsi con una realtà dolorosa e complessa.

sabbiatascheposter
Lavoro e Societa'Immigrazione

LA SABBIA NELLE TASCHE

Al commissariato di Genova è trattenuto un giovane marocchino, accusato di furto in un centro commerciale della città. Il suo nome è Abdel Rahim ed è uno dei tanti clandestini arrivati in Italia dopo un lungo camminare attraverso un'Europa che se a tratti lo respinge, talvolta anche lo aiuta.
mifidoteposter
Lavoro e Societa'Il Precariato

MI FIDO DI TE

Francesco ha appena perso la sua poltrona di manager ma, non avendo il coraggio di dirlo alla moglie, esce di casa ogni mattina come per recarsi in ufficio. Alessandro è finito nelle mani degli strozzini e vive di espedienti, sognando una vita regolare. Il caso li fa incontrare in un bar: è l’inizio di un nuovo business, a base di truffe…

lacorporation
Lavoro e Societa'Crisi finanziariie ed economiche

THE CORPORATION

"Si può far iniziare l'era del capitalismo dall'epoca dei Tudor, quando si decise di recintare le terre per delimitare le proprietà private. Nel medioevo la terra era amministrata in comune, perché era considerata un dono di Dio per tutti" : ci spiega un professore universitario, all'inizio del film. Poi, dopo la Guerra di secessione americana e l'approvazione del quattordicesimo emendamento che stabiliva i diritti inalienabili di una persona, venne riconosciuto alle Corporation,  lo status di persona giuridica. Quello che era un emendamento nato sopratutto per riconoscere i diritti dei negri americani affrancati dalla schiavitù, diventò uno strumento molto utile per definire alcuni privilegi delle società per azioni ma molto meno i loro doveri. Esse sono infatti riconosciute come persone, ma a differenza degli altri esseri umani "non hanno un'anima da salvare né un corpo da imprigionare", come  ricorda il commentatore.

Showing all 24 results