immpg1
Ogni uomo è un’isola. Ognuno è protagonista del suo show personale in cui tutto il resto del mondo fa da comparsa. Questa è la filosofia di vita sfacciatamente enunciata da Will, trentottenne benestante (grazie ai diritti di un’orribile jingle natalizio composto dal padre) e nullafacente, il cui unico impegno è trovare il modo di riempire in modo interessante le lunghe giornate di perenne vacanza.

Cosa sarebbe successo se Napoleone, nel 1821, facendosi sostituire da un sosia, fosse fuggito in incognito da S. Elena sotto le mentite spoglie di un qualunque Eugene Lenormand, mozzo di terza su una nave diretta in Francia, dove, in attesa di sollevare il popolo francese, si fosse dedicato al commercio di angurie e meloni in una calda primavera parigina?

Luglio1969. L'Apollo 11 è partito per portare il primo uomo sulla luna. Questo evento lasciò tutto il mondo incollato ai televisori  ma pochi sanno che il merito andò  alla piccola città di  Parkes in Australia, che ospita tutt'ora  il più grande radiotelescopio dell'emisfero australe.
Il primo ministro,l'ambasciatore americano, tutti sono venuti a Parkes per assistere all'evento ma non tutto fila liscio....

HOLLYWOOD_VERMONT poster

Waterford, un paesino disperso nella provincia americana del Vermont, viene invaso da una troupe cinematografica disposta a tutto pur di realizzare il prossimo grande successo del box office. Il mondo dello spettacolo, cinico, scanzonato e spregiudicato incontra così quello della provincia old England, benpensante e contegnoso. I due universi si mescolano, si urtano, si riconoscono l’uno nell’altro. Potrebbe sembrare l’ennesimo film sul cinema. Una frusta ripetizione del contrasto fra i costumi disinvolti degli artisti girovaghi e quelli perbenisti dei paesani di provincia. Ma stiamo parlando di un film scritto da David Mamet, autore di opere come Il caso Winslow, La formula, Gli Intoccabili e Premio Pulitzer 1994 per la piéce Glengarry Glen Ross (adattata per il grande schermo nel film Americani). Così gli esilaranti contrappunti fra il mondo dello spettacolo e il mondo della provincia diventano una nuova occasione per ritornare sul tema centrale della poetica del drammaturgo americano: la verità. Quanto sia arduo rinvenirla, invitante dissimularla, difficile confessarla.

Già nel suo primo film di successo (Singles, del 1992) Cameron Crowe aveva reso omaggio al mondo della musica e degli artisti, quelli della Seattle anni ‘80-’90. Poi, con Jerry Maguire (1996) ava scelto di raccontare l’ambiente dello sport e della promozione ad esso legata, sempre mantenendo il suo tocco leggero ed al contempo profondo.

astobeix

50 A.C. Giulio Cesare ha ormai completato la conquista della Gallia ed anzi si sta apprestando ad attraversare la Manica per intraprendere nuove conquiste in Inghilterra. La situazione non è però del tutto sotto controllo; vi è un villaggio che non solo non paga i tributi a Cesare ma riesce sempre a sgominare tutte le truppe romane che cercano di attaccarlo. Il motivo è ben noto; il venerabile druido Panoramix è in grado di preparare pozioni magiche che conferiscono una terribile forza ad i suoi abitanti ed in particolar modo all’eroe Asterix nonchè al suo amico Obelix che nella pozione magica c’è addirittura caduto dentro quando era piccolo. Dopo una serie di tentativi per aver ragione del piccolo villaggio, tutti falliti, Giulio Cesare concede loro, quasi antesignano della real politik, (anche perché questi galli sono molto simpatici e lo hanno aiutato a smascherare il traditore Detritus) ampia autonomia secondo moderni criteri di "federalismo europeo"

 

Ci troviamo fra le case a schiera di un quartiere popolare di Salford, in Inghilterra. Facciamo fin dall’inizio conoscenza con un’allegra e numerosa famiglia di sette figli, tutti ormai adolescenti o già maggiorenni (tranne il piccolo Sajid che si ostina ad andare in giro sempre con un’eschimo indosso, giorno e notte). Vivono ancora tutti in famiglia perché debbono completare gli studi o perché lavorano nel negozio del padre, una friggitoria del quartiere.

shakespeareluielei

Siamo nella Londra Elisabettiana. William Shakespeare (J. Fiennes) soffre di un blocco di ispirazione che risolve trovando la sua musa in Viola (Gwynet Patrol), una ragazza molto romantica che sogna di poter fare del teatro nonostante che a quell'epoca il mestiere di attrice fosse interdetto. La loro storia d'amore ispira a William nientemeno che "Romeo e Giulietta" in parte specchio veritiero della loro vicenda sentimentale anche nel triste finale perché Viola sposa secondo le regole di allora, un partito imposto dai genitori ed i due amanti si debbono lasciare. Viola parte per mare e William sta già pensando alla "dodicesima notte"…

Dublino, 1967: la scena si apre con Agnes Browne, madre di sette figli tra i 14 e i 2 anni, che va a denunciare la morte del marito, appena avvenuta, e comincia le pratiche per ottenere il sussidio familiare: poche sterline alla settimana, che però sono molte rispetto al ristrettissimo budget familiare, costituito soltanto dai proventi del suo banchetto di frutta e verdura al mercato.

La serialità statunitense dell’ultimo decennio ci ha sempre più educati ad apprezzare il lato oscuro della grande città. Siamo stati sedotti con l’accorato affresco di un’umanità in cerca di sé.
1999Rispetto della vitaFecondazione Assistita, Rispetto della Vita

WITH OR WITHOUT YOU

La speranza che viene delusa nonostante i ripetuti tentativi, le situazioni umilianti che entrambi debbono sostenere per seguire i consigli dei medici (del tipo correre a casa nel breve intervallo di pranzo per cogliere l’attimo favorevole) sviliscono il loro amore e lo riducono ad un problema di tecnica riproduttiva, incrinando progressivamente la fiducia nel loro legame .
qualcosacambiatoposter

New York negli anni ‘90. Melvin Udall è un affermato scrittore di romanzi rosa. Ama chiudersi in casa a doppia mandata per scrivere in pace ed esce solo per andare a mangiare nella locanda sotto casa usando posate di plastica ogni volta nuove, per evitare di contrarre germi. La sua vita da misogino è aggravata da suo atteggiamento irritante nei confronti dei vicini. Il suo dirimpettaio, un pittore che ha un certo successo, ha inclinazioni omosessuali e Melvin non manca di apostrofarlo né perde occasione per lanciare battute salaci all'indirizzo del suo gallerista di colore. Solo la cameriera Carol sembra sopportarlo e lui ha piacere di esser servito da lei ma un giorno Melvin fa una battuta inopportuna nei confronti di suo figlio (il bambino soffre di una pesante forma di asma) e Carol minaccia di non servirlo più. Melvin abbozza un goffa richiesta di perdono...

1970Amore e Famiglia

IL DIVORZIO

All’inizio degli anni ’70 tutto sembra nuovo e tutto appare possibile ma non ci sono bussole e il protagonista Gassman finisce per perdersi. Su Youtube
amicimieiposter
Firenze del ‘400. Un notabile, un aristocratico, un padre di famiglia, un oste e un medico ingannano il tempo organizzando burle. Così, capita che le monache del convento trovino nella culla, al posto d’un orfanello, un nano di spiccata virilità, e che il figlio adolescente di uno dei cinque mattacchioni sia spedito a bottega da quello che si sa esser “buco”, cioè “sodomita”… Tutto per fugare il pensiero della morte, come faranno secoli dopo gli Amici Miei di Monicelli.
fotocaterina
Amore e FamigliaScuole Medie, Storie di ragazzi

CATERINA VA IN CITTA’

A Caterina piace cantare nel coro della scuola. Nella piccola cittadina dove vive, a Montalto di Castro, è ammirata da tutti ma in particolare da suo cugino che ha un debole per lei. E' un ragazzetto simpatico , ma  un poco cicciottello; in fondo entrambi hanno 13 anni e Caterina riesce a tenerlo a bada senza troppa difficoltà.
cometenessuno

Silvio e Ponzi sono liceali, amici del cuore. Quando la sera si incontrano con gli altri compagni del gruppo, il tema fisso è la "prima volta"; pochi sono arrivati al traguardo, gli altri stanno ad ascoltare e a sognare. Nell’assemblea scolastica le pantere convincono facilmente tutti gli altri ad occupare. Le motivazioni sono abbastanza oscure, del tipo "basta l’omologazione delle coscienze", ma non importa; l’importante è la novità di passare una notte a scuola e cogliere l’occasione per abbordare la ragazza dei propri sogni.

eccezzziunale2

Tre devotissimi tifosi, timorati del dio del calcio e disposti a sacrificargli vita e opere, viaggiano su e giù per un’Italia anni ‘80 tra mafiosi, donnine, gente da bar, camionisti e piccoli imprenditori emigrati ad Ibiza in cerca di un’estate che non finisca mai. Sono tre come le principali squadre di serie A: Donato, ex-ras della fossa milanista; Franco, che si indebita e va in pellegrinaggio per l’Inter; Tirzan, che a Gallipoli si sveglia da un coma senza memoria e (forse per questo) con inalterata fede nella Juve.

271806

La vita di Ariel, ebreo di origine polacca, ruota intorno ad una galleria commerciale situata in un quartiere povero di Buenos Aires, proprio davanti alla sinagoga. Qui sua madre gestisce un negozio di biancheria intima, suo fratello si avventura in  operazioni di import/export , nel negozio di fronte la bella Rita non disdegna di incontrarsi con lui appena suo marito si allontana. Ma Ariel ha un tarlo che lo tormenta: non riesce a comprendere per quale motivo suo padre lo ha abbandonato per andare a combattere in Israele a pochi mesi dalla sua nascita...

troopzeroposter

Wiggly (Georgia), 1977. La piccola Christmas Flint, orfana di madre e figlia di un avvocato delle cause perse, decide di partecipare a un talent show organizzato dal gruppo scout delle Birdies. Il premio consiste nella possibilità di registrare un disco che verrà inviato dalla Nasa nello spazio e che potrebbe quindi essere ascoltato dagli alieni (oltre che, come spera Christmas, dalla sua mamma). Per iscriversi al talent show, però, Christmas ha bisogno di un “equipaggio” composto da altri quattro bambini e di qualcuno che accetti di allenarli e di aiutarli a conquistare i distintivi che occorrono per essere ammessi alla gara...

girlsposter
Young Adult

GIRLS

Girls è un nuovo serial televisivo che parla di quattro ragazze ventenni di New York. Il racconto è crudo e furbamente scandaloso trasmesso  infelicemente in chiaro su MTV
gosforparkposter

.In una piovosa giornata del 1932, iniziano ad arrivare i nobili ospiti (se non tutti nobili, almeno illustri, come l'attore americano Ivor Novello ed il suo produttore) alla sontuosa country house di sir Williams, il neo-ricco diventato anche nobile grazie ad un matrimonio di convenienza. E' previsto un week-end di caccia alla volpe e, come è di rigore in quella società (che l'imminente Seconda Guerra Mondiale spazzerà via), ogni nobile e nobildonna si e fatto/a accompagnare dal proprio valletto o dalla dama di compagnia

pazzemeposter
Il timido Andrea è l’unico maschio in una famiglia di sole donne. Suo papà, esasperato, se l’è data a gambe da un pezzo, quando Andrea era bambino. Tocca a lui adesso, in quanto “uomo di casa”, sopportare la mamma Vittoria, che esercita la maternità con piglio militaresco (tanto da meritare il soprannome di “Sergente Hartman” (dal celebre personaggio di Full Metal Jacket), la nonna Matilde, astrofisica in pensione del tutto rimbambita, l’indolentissima badante Bogdana, e le tre sorelle Beatrice, Federica e Veronica. Beatrice, innamorata di se stessa e della propria perfezione, ha subito uno smacco quando il fidanzato l’ha piantata sull’altare; Federica è una svaporata smorfiosa che consuma un fidanzato alla settimana; Veronica è una fondamentalista dell’emancipazione femminile e gira l’Italia tenendo conferenze motivazionali sulla “forza della donna”. Ogni ragazza che mette piede in questa gabbia di matte – povero Andrea – fugge terrorizzata. Se dovessi incontrare la donna della mia vita – medita il ragazzo – le racconterò che sono orfano e figlio unico. Sicuro che funzioni?
Il-costo-della-vita

Storie incrociate su i vari modi, nessuno perfetto, di avere rapporti con il denaro.

diariobridg

Bridget Jones è una ragazza sui 32 anni, nubile, con due grossi problemi: ha otto chili di troppo e non ha un ragazzo.
La sua è una tipica vita da single: si trova perennemente spaesata quando viene invitata a cene dove sono tutti in coppia, passa molte serate davanti al televisore trangugiando sbrigativi tramezzini. In un' epoca dominata dal mito della donna silouette ed efficiente sul lavoro, Bridget mostra troppe rotondità e professionalmente riesce solo ad inanellare una gaffe dopo l'altra.

lastkiss

Tutti lavorano, ma nessuno se ne sente particolarmente coinvolto. Alla loro non tenera età non guardano avanti verso un obiettivo, ma si preoccupano sopratutto di non negarsi nuove esperienze. Il simbolo principe di tali incipienti responsabilità costituito dall'impegno di gestire un figlio appena nato, come succede a Adriano(Giorgio Pasotti), che non riesce a condividere con la sua donna le notti di pianto del loro frugoletto e decide di risolvere i suoi problemi unendosi ad altri amici per un lungo viaggio in Africa.

amoresoleeducationposter

Primo e Michela sono due ragazzi quindicenni, amici da quando erano piccoli (i loro genitori si conoscono da anni). Una mattina a scuola scoprono una novità: la loro classe fruirà di un corso sperimentale di educazione sessuale ed è previsto anche il coinvolgimento dei genitori. Durante un pranzo con le due famiglie riunite, i ragazzi mostrano il questionario che debbono compilare assieme ai genitori. Parlare di un tema così delicato destabilizza ulteriormente Michele e Sabrina, i genitori di Michela che sono sull’orlo del divorzio per via dei continui tradimenti di lui ma anche Corinne e Pietro, i genitori di Primo, stanno vivendo un momento critico perché lei è insoddisfatta per le scarse attenzioni del marito. Michela comprende che i genitori stanno pensando soprattutto a loro stessi e provocatoriamente dichiara che lei e Primo hanno deciso di fare sesso insieme. La notizia si sparge presto anche fra i compagni di classe e adesso i due ragazzi hanno tutti gli occhi puntati su di loro…

terzastellaposter

In un paesino della provincia italiana Ale, proprietario e gestore di un albergo e Franz, il cognato, sono impegnati nelle prove della partita a scacchi viventi, che è l’avvenimento clou della vita del borgo. Ale è impegnato a far conquistare all’albergo la “terza stella” e Franz, che di mestiere fa le pulizie nel carcere del Paese, con una scusa si installa nell’albergo per dare una mano. In albergo compaiono alcuni loschi figuri e la situazione si complica assai… fino al felice scioglimento finale.

attrazionedamore_poster

Daniel (Pierce Brosnan) e Audrey (Julianne Moore) sono due avvocati divorzisti affermati. Lei tutta lavoro e nient'altro, protegge la sua insicurezza di fondo organizzando puntigliosamente la propria vita e controllando sempre il bollettino metereologico prima di uscire di casa. Lui si sente sicuro di sé, del  fascino che esercita con le donne e ama vivere all'impronta. Ora si trovano  uno contro l'altro a difendere gli interessi dei loro clienti, una ricca coppia desiderosa di divorziare. Il giudice ordina ai due avvocati di fare un sopralluogo in un castello, proprietà della coppia, nella lontana Irlanda...

manualeamoreposter

Tommaso (S. Muccino), fra un tentativo e l'altro di trovare lavoro, si innamora di Giulia (J. Trinca) e le fa una corte serrata. Finalmente ricambiato, decidono di sposarsi. Barbara (M. Buy) e Marco (S. Rubini), sposati da qualche anno e senza figli, si trovano a fronteggiare una una situazione  di incomprensione  di stallo affettivo. La vigilessa Ornella (L. Littizzetto) se la prende con tutti i guidatori maschi perché ha scoperto che il marito la tradisce . Goffredo (C. Verdone) non sa darsi pace per esser stato abbandonato dalla moglie e trova conforto nella compagnia di Livia, una ragazza madre (A. Caprioli).

Placeholder

Il più famoso romanzo di Jane Austen, rivisto secondo i canoni del cinema Bollywood: il signor Bakshi deve sposare le quattro figlie e, come suona il celebre incipit “è verità universalmente riconosciuta che uno scapolo di buoni mezzi debba volere una moglie”. La grande occasione si presenta, quindi, quando nella cittadina rurale dell’India in cui vive la famiglia Bakshi arriva il ricco Balraj, accompagnato dall’amico americano Will Darcy…

Placeholder

Jerome Peyser (Albert Brooks) – metodico podologo e padre apprensivo – sta programmando il matrimonio della figlia in ogni minimo dettaglio. L’unica cosa che non ha considerato è che il padre dello sposo (Michael Douglas) è un agente della CIA coinvolto in segretissimi traffici internazionali. Rocambolesche avventure fra America ed Europa costringeranno Jerome a superare le proprie ansie e renderanno il matrimonio molto diverso da come lui lo aveva programmato e più simile a come lo aveva desiderato sua figlia.

mifidoteposter
Lavoro e Societa'Il Precariato

MI FIDO DI TE

Francesco ha appena perso la sua poltrona di manager ma, non avendo il coraggio di dirlo alla moglie, esce di casa ogni mattina come per recarsi in ufficio. Alessandro è finito nelle mani degli strozzini e vive di espedienti, sognando una vita regolare. Il caso li fa incontrare in un bar: è l’inizio di un nuovo business, a base di truffe…

millionsposter

Il piccolo Damian, da poco trasferitosi con la famiglia in una nuova casa dopo aver perso la mamma, si vede letteralmente “piovere addosso” una borsa piena di sterline. Mentre il fratello maggiore Anthony è deciso a spenderle o a investire, Damien, che è molto religioso e di tanto in tanto “vede” i santi, vorrebbe dare tutto ai poveri. Ma ci sono altri problemi in agguato: l’Inghilterra sta per entrare nell’Euro trasformando l’enorme fortuna in carta straccia e uno dei rapinatori è in cerca del malloppo.

nataamiamiposter

Quando a due cinquantenni come Ranuccio (Massimo Boldi)  e Giorgio (Christian de Sica) capita di venir piantati dalle rispettive mogli proprio alla vigilia di Natale, non resta che andare a consolarsi a Miami. Giorgio va a trovare l'ex moglie di Mario, il suo migliore amico e a rivedere Stella, la figlia, di cui è stato il padrino; Ranuccio si accoda al figlio Paolo, intenzionato a godersi una piacevole vacanza con altri suoi due amici.

nottemuseo3poster
La tavoletta magica che riporta in vita i personaggi storici del museo di Storia Nazionale di New York si sta ricoprendo di ruggine e sta iniziando a perdere il suo potere. Tutti i personaggi del museo rischiano di tornare per sempre nel loro originario stato imbalsamato. Sarà necessario che il guardiano notturno Larry Daley (Ben Stiller) si rechi fino al British Museum, per scoprire il segreto della tavoletta e liberarla così dalla maledizione della ruggine.
breadandtulip1

Gita di gruppo in pullman verso il Sud Italia.
Una comitiva omogenea di piccoli commercianti ed industriali, tutti di Pescara, con al seguito mogli e figli annoiati. Cappellini parasole, macchine fotografiche, battute di cattivo gusto. Rosalba, moglie di mezza età di un industriale dei sanitari con due figli, si ritrova sola ed abbandonata in un autogrill, semplicemente perché il pullman è partito senza aspettarla. Non è poi una gran tragedia per lei. Anzi è l’occasione per concedersi una "vacanza" in un posto dove non è mai stata: Venezia (com’è noto, per le donne casalinghe le gite familiari non sono mai di riposo; le loro vere vacanze sono solo quelle che riescono a fare da sole o con qualche amica).

scuolarockvert
Educazione dei GiovaniScuole Medie

SCHOOL OF ROCK

Dewey (Jack Black) pieno di istrionica e prorompente vitalità, suona in una banda rock. Per lui la musica  è tutto, tanto da trascurare alcuni dettagli  che servono per vivere: non ha il becco di un quattrino e non ha una casa (vive come ospite non pagante presso il suo amico Ned (Mike White), che ha già messo la testa a posto e ha  trovato lavoro come supplente in una scuola media ). Messo alle strette e "licenziato" dalla sua stessa band, accetta una supplenza in una prestigiosa scuola media privata spacciandosi per Ned ed inizia ad insegnare l'unica materia di cui è esperto: la musica Rock.
senzaarteposter
Enzo, Carmine e Bandula sono operai del salentino Premiato Pastificio Tammaro. Quando il proprietario della fabbrica decide di chiudere il vecchio stabilimento per riaprirne uno nuovo, tutto meccanizzato, il gruppo di lavoratori si ritrova disoccupato e costretto a trovare un modo per mantenere se stessi e le loro famiglie. Poi, a Enzo e Carmine viene offerto un lavoro temporaneo, in nero, come custodi del magazzino che ospita una collezione di opere d'arte contemporanea. Dopo l'iniziale rifiuto per un mondo a loro sconosciuto Enzo e i suoi amici, spinti dalla disperazione e dalla voglia di riscatto, decidono di provare a rifare alcune delle opere d'arte: da quel momento partirà una truffa in grande stile...
stazittoposter
Ruby ha una sola idea in testa: vendicare la morte della donna che amava e recuperare la refurtiva che ha perduto. Quentin invece, in testa non ha che pochi neuroni, quelli che bastano per essere di una grande gentilezza ma anche di una grande stupidità. Il cammino dei due è destinato a incrociarsi e i due evaderanno insieme dal carcere in cui sono rinchiusi. Riuscirà la gentilezza catastrofica di Quentin a disinnescare la violenza omicida di Ruby?
keepingfaith

Avete presente Edward Norton assicuratore frustrato in Fight Club, folle neonazista in American History X, baro squattrinato in Il giocatore? Dimenticatelo. Dopo questa serie di personaggi inquietanti il ragazzo prodigio di Hollywood passa dietro la macchina da presa per un film scritto da Stuart Blumberg, un vecchio amico fin dai tempi di Yale, di genere e atmosfere molto diverse rispetto ai film che l’hanno reso celebre.

scrubsposter

L’adolescenza è un’età incline all’intenerimento – romantico e non – e all’ironia. C’è una logica: i  ragazzi nascondono con l’ironia la “debolezza” del sentimento e mantengono insieme il gruppo di amici smussando con il sentimento gli eccessi ironici. Per fare centro su questo pubblico, dunque, i telefilm devono saper toccare contemporaneamente le due corde e giocare sul loro contrasto – almeno in teoria, infatti, è difficile ironizzare quando il cuore si fa sentire sul serio –. Friends è un esempio da manuale di questa tecnica di scrittura.

tiamolingueposter
Gilberto (Leonardo Pieraccioni), professore di ginnastica, scopre che sua moglie lo tradisce. Come se non bastasse Paolina (Giulia Elettra Gorietti), una sua alunna, lo perseguita con bigliettini amorosi. A nulla servono le iniziative di suo fratello Cateno (Giorgio Panariello) e dell'amico prof. Anselmi (Rocco Papaleo) per distrarlo. Quest'ultimo lo convince a partecipare a un raduno con scambio di coppie e qui incontra Margherita (Marjio Berasategui) di cui non tarda ad innamorarsi. Tutto sta tornando a posto quando  Gilberto scopre una connessione fra Paolina e Margherita....
matrimonioingleseposter

Il giovane John Whittaker, rampollo di una rispettabile anche se non più molto benestante famiglia inglese, torna da un viaggio in Francia con una sorpresa: una nuova affascinante consorte, Larita, americana, sedicente vedova di un anziano milionario con qualche segreto nel suo passato. Le stravaganti abitudini e lo spirito moderno della ragazza non ci mettono molto a cozzare con le abitudini di famiglia, e soprattutto con quelle di Veronica, madre di John, che aveva per lui ben altri piani. Tra scontri al vetriolo e disavventure tragicomiche tra nuora e suocera si giungerà ad un inevitabile confronto che coinvolgerà tutta la famiglia e il vicinato.

theprinceandme

Edvard, giovane e gaudente erede al trono di Danimarca, si trasferisce negli Stati Uniti, alla ricerca di nuove avventure con le (presunte) disponibli studentesse del Wisconsin. Qui incontra Page, studentessa modello figlia di agricoltori, che sogna di entrare nei Medici senza Frontiere e nel frattempo lavora in un pub per mantenersi agli studi. Dopo gli screzi iniziali i due naturalmente si innamorano, ma la storia viene scoperta dai soliti paparazzi e la faccenda si complica. Edvard deve diventare re e Page dovrà scegliere tra una splendida favola d’amore e i suoi sogni di sempre.

impresameridionaleposter

Don Costantino è un ex prete che, per evitare che in paese si sappia della sua nuova condizione, è stato confinato dalla madre Stella in un vecchio faro dismesso, di loro proprietà. Costantino viene presto raggiunto da altre persone che non sanno dove andare: Arturo, il marito di sua sorella che è stato abbandonato, una prostituta che desidera mettersi a riposo e sua sorella stessa che in realtà convive con un’altra donna…

wonderposter
Amore e FamigliaMalattia e Morte in Famiglia

WONDER

Auggie Pullman non è un bambino come gli altri. È nato con una deformazione cranio-facciale grave e si porta sul volto le 27 operazioni subite per riuscire a respirare, mangiare e vedere come tutti gli altri. A causa della sua malformazione, non è mai andato a scuola ed è sempre stata sua madre, Isabel, ad occuparsi della sua educazione. Pur consapevoli delle difficoltà che dovrà affrontare, alle soglie della prima media i genitori di Auggie decidono che per lui è arrivato il momento di frequentare la scuola con i ragazzi della sua età. Ma mentre tutti sono concentrati sui primi giorni di scuola di Auggie, sua sorella maggiore Olivia passa un brutto momento e nessuno sembra accorgersene … Tra incontri inaspettati, sogni che riemergono dal cassetto e una serie di difficoltà non indifferenti, l’intera famiglia dovrà rimettere in discussione equilibri da tempo consolidati.
1968Amore e FamigliaAmore per i figli

LA FAMIGLIA BENVENUTI

La famiglia Benvenuti, nel 1968, vista nella banalità delle vicende quotidiane;  ogni occasione è utile per sentirsi uniti e aiutarsi a vicenda. Su Raiplay

Showing 385–432 of 436 results