Jimmy Logan, una carriera da giocatore di Football stroncata dalla frattura di un ginocchio, si guadagna da vivere lavorando duramente e cerca di mantenere i contatti con l’amata figlia nonostante l’ex moglie, risposata con il ricco padrone di una concessionaria d’auto, minacci di portarla lontano…è a questo punto che Jimmy, con l’aiuto del fratello Clyde (che ha perso un braccio in guerra), della sorella Mellie e dell’esperto di esplosivi Joe Bang mette in piedi una complessa rapina al caveau del circuito Nascar di Charlotte…un piano complesso in cui ognuno ha la sua parte e che ogni imprevisto potrebbe mandare a monte…

Nella Russia del 1953 Leo Demidov, ispettore della polizia politica, incappa in una serie di omicidi di bambini che lo Stato vuole a tutti i costi insabbiare perché “ideologicamente” inammissibili nella perfetta società sovietica. Leo, che pure per anni ha efficientemente eseguito arresti di traditori e dissidenti, non riesce a lasciar perdere, neppure quando una denuncia politica lo fa finire lontano da Mosca in disgrazia.

South-California, 1970. Doc Sportello, uno strano hippie che porta basettoni enormi, impegnato a tempo pieno a fumare erba e  detective privato a tempo perso, riceve la visita di una sua ex ragazza, Shasta Fey che non vedeva da tempo. Diventata l’amante di Wolfmann, un ricco imprenditore edile, Shasta teme che la moglie e il suo amante vogliano internarlo per accaparrarsi  il suo matrimonio. Doc inizia ad indagare ma le cose si mettono subito male: le sue indagini iniziano da un ambiguo centro massaggi dove cade svenuto per un colpo in testa. Al suo risveglio si ritrova accanto al cadavere di uno dei guardiaspalle di Wolfmann e l’ispettore Bigfoot del Dipartimento di Los Angeles, lo ritiene fortemente indiziato…

Per porre un limite al crimine – incarnato dal potente boss malavitoso Mickey Cohen – che imperversa nella Los Angeles del 1949, il capo della polizia ordina al più onesto poliziotto della città di comporre una squadra speciale che potrà agire al di fuori delle regole, secondo le tecniche militari
Pittsburgh. Un professore di lettere, una mamma che lavora, un bambino piccolo: la fotografia della felicità. Fino a quando la donna è arrestata con l’accusa di omicidio. Siccome gli avvocati non riescono a dimostrare la sua innocenza, al marito non resta che una via: farla evadere dal carcere. Di qui, la storia al cardiopalma di un padre disposto a tutto per salvare la sua famiglia.

Per Doug MacRay, nativo del sobborgo bostoniano di Charlestown, quello delle rapine è un mestiere di famiglia. Quando però durante un colpo il suo amico e compagno di “lavoro” Jem prende in ostaggio Claire Keesey, la direttrice della banca, Doug si offre di seguirla per verificare che non li possa riconoscere. Poco a poco però se ne innamora e questo risveglia in lui il desiderio di una vita diversa. L’FBI, però, è sulla tracce della banda e sfuggire al proprio destino è più complicato del previsto…

Il commissario Sanzio si è trasferito dalla capitale in una piccola città del Nord per poter stare vicino a sua moglie, ricoverata in una clinica  per malattie mentali anche se sua  figlia, ancora adolescente, non si trova a suo agio nel nuovo ambiente. Una mattina viene chiamato  per indagare sul caso di una bambina scomparsa, poi rapidamente risolto, ma la scoperta che nel corso delle indagini viene fatta è ben più grave: Anna, una giovane donna giace morta sulla riva del lago. Il padre, il fidanzato Roberto, i vicini, la famiglia Canali presso la quale  aveva fatto da babysitter a un bimbo poi morto un uno strano  incidente,  vengono subito interrogati e tutti sembrano aver avuto un movente per uccidere la ragazza....

Dopo la memorabile rapina al Casinò Bellagio di Las Vegas, la banda di Daniel Ocean torna a riunirsi. Ma questa volta i  “12” devono organizzare un colpo per restituire i soldi della prima fortunata rapina a Terry Benedict. In più c’è il leggendario scassinatore Nightfox che li sfida a dimostrare chi sia il più grande ladro di tutti i tempi….

Prova a prendermi  racconta la storia vera di un geniale bugiardo. Frank Abagnale Jr., prima di compiere 19 anni, riuscì a volare gratis per più di due milioni di miglia spacciandosi per pilota della Pan Am, a lavorare come primario di pediatria millantando studi ad Harvard, a praticare in un importante studio legale della Louisiana accampando una fittizia laurea a Berkeley, a guadagnare circa 4 milioni di dollari falsificando un numero imprecisato di assegni, a diventare uno dei principali ricercati dall’FBI, avendo violato la legge in 26 diversi stati americani.

Showing all 9 results