Newsletter Principale

Questa newsletter contiene tutti gli indirizzi email degli iscritti.

Settimana del 12 giugno 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 06/12/2011 - 08:55

Questa settimana vi presentiamo:
“X-Men: L’inizio”- FilmVerde è un riuscitissimo prequel del franchise Marvel dedicato ai Mutanti
Il successo della serie di “X-Men” sta nella peculiarità di questo tipo di particolare di eroi: sono supereroi d’acciaio, indistruttibili, ma tutto sommato preferirebbero somigliare agli uomini e vivere con le loro debolezze.

“London Boulevard”: un criminale ha appena lasciato il carcere ha giurato di non tornarci mai più. Delude il debutto come regista di William Monahan (sceneggiatore di The Departed) in termini non solo di intreccio, ma di approfondimento dei caratteri.

“Four Lions”: un gruppo di giovani musulmani residenti in Gran Bretagna decide, con maggiore o minore consapevolezza, di abbracciare la jihad. Le situazioni grottesche che si vengono a creare dovrebbero sottolineare, sorridendo, l'assurdità di morire uccidendo altre persone. Ma il film fallisce il suo obiettivo e resta molto amaro in bocca.

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 5 giugno 2011

Inviato da Franco Olearo il Sab, 06/04/2011 - 20:24

Vi presentiamo una settimana tutta francese, con due FilmVerdi.
"Il ragazzo con la bicicletta", gran prix ex equo al 64° Festival di Cannes. I fratelli Dardenne che tornano a parlare di rapporti familiari e di figure genitoriali inadeguate ed assenti. Un bambino abbandonato dal padre e fuggito dal riformatorio ritrova nell’affetto di una donna che se prende cura la speranza di poter vivere una vita normale.
"Tutti per uno" è un film del 2010 che affronta il problema degli immigrati clandestini. Di fronte alla prospettiva che una loro amica di scuola possa venir espatriata con tutta la famiglia, cinque ragazzi trovano una soluzione non ortodossa per far capitolare gli adulti. Sullo sfondo di un tema sociale il mondo dei pre-adolescenti è raccontato con grande sensibilità

Settimana del 21 maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/29/2011 - 21:19

Questa settimana abbiamo recensito Glee-seconda serie, il serial televisivo andato in onda con buon successo su FOX. Sulla falsariga di High Scholl Music, Glee si rivolge agli adolescenti ambientando la storia in una High School e cercando di attirarli con molti parti cantate e ballate. L’autore Ryan Murphy, lo stesso di Nip/Tuck, ne approfitta per comunicare la sua adesione alla teoria dei gender, ad una sessualità svincolata dalla sua funzione procreativa, al suo ateismo convinto. Storie di giovani che non conoscono il vero amore e che non sanno crescere.
“Mr. Beaver”, un film complesso e forse celebrale, con un ottimo Mel Gibson e Jodie Foster come protagonista e come attrice, affronta il tema del dolore e della fragilità della nostra esistenza; solo la solidarietà della famiglia può lenire la nostra condizione.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 22 maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/22/2011 - 22:18

Questa settimana ci siamo occupati di "The tree of life" di Terrence Malick, Palma d'oro al Festival di Cannes, con le recensioni di Claudio Siniscalchi e Franco Olearo. Un film poderoso ed ambizioso, con magnifiche immagini, che affronta il tema dell'origine e dei destini dell'uomo e dell'universo visti nel riflesso della quotidianità di una ordinaria famiglia americana. C'è una visione chiaramente metafisica dell'autore che però non è affatto cristiana.

"Red" è un film d'evasione cn cast di attori (della seconda età) davvero eccezionale dove ex agenti della CIA debbono sventare un complotto politico e salvare la propria pelle.

Buona lettura dalla Redazione di www.familycinematv.it

Settimana del 15 maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Ven, 05/13/2011 - 19:28

Questa settimana presentiamo "Beastly" - FilmOro. Dopo il successo di "Twilight" una romantica storia d'amore fra adolescenti, una trasposizione moderna de La bella e la bestia che riesce a parlarci dell’importanza del guardare oltre le apparenze e della capacità salvifica di un amore disinteressato. Purtroppo Vanessa Hudgens, dopo il successo di High School, è insignificante in questa parte dove non deve cantare.
Altra storia d'amore (a dire il vero si tratta di adulterio) in "Come l'acqua per gli elefanti": il circo ha sempre costituito un ottimo elemento per raccontare storie di splendore e ombre, dura realtà e splendida illusione, ma questo film manca di tensione e originalità e non è all'altezza dei suoi predecessori.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana dell'8 maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/08/2011 - 11:19

Questa settimana vi presentiamo "Thor" , uno dei tanti personaggi dei fumetti della Marvel, ispirato alla mitologia nibelungica. Affascinanti scenografie in 3D, sceneggiatura un po' fanciullesca, ma il pregio del lavoro degli scenggiatori e del regista Kenneth Branagh sta nell'aver riletto la mitologia nordica in chiave di etica cristiana; un'operazione simile a quella di Tolkien per la saga de "Il signore degli Anelli".

Vi proponiamo, perché arrivati in Homevideo, due film per ragazzi:
"Cattivissimo me" : un originale film di animazione dove il protagonista è un cattivissimo che poi tanto cattivo non è. Film godibile che però non ha colto l'occasione per approfondire meglio il personaggio

"L' orso Yoghi" - FilmVerde. Il famoso orso si deve necessariamente alleare con il suo nemico, il ranger Smith, per difendere il parco. La trama è debole ma il film rimane un piacevole prodotto per i più piccini basato sulla semplice ironia di gag classiche .

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del primo maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/01/2011 - 18:34

Questa settimana abbiamo pensato di festeggiare la beatificazione di Giovanni Paolo II proponendovi "La bottega dell'orefice"- FilmOro,, ricavato dall'omonimo romanzo di Karol Wojtyla ora rieditato in DVD.
E' la storia di 4 giovani polacchi, due ragazzi e due ragazze, che sullo sfondo dei tragici eventi della seconda guerra mondiale si sposano e interpretano il modo diverso il loro matrimonio. E' l'occasione per Wojtyla per riflettere sull'amore matrimoniale e sul suo valore eterno dove responsabilità e felicità sono indissolubilmente unite.
"World invasion" si ispira al più fortunato Independence Day: di fronte all'arrivo di alieni proprio tanto cattivi, non resta che affidarsi ai prodi marines. Film di pura action, dove non resta che prenderlo per quello che è: un film d'intrattenimento senza troppe pretese.
Buona lettura dalla Redazione di:
www.familycinematv.it

Settimana del 27 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Sab, 04/23/2011 - 20:52

Questa settimana vi parliamo di "Rio"- FilmVerde. I bambini non potranno non appassionarsi alla storia del pappagallo Blu, ben educato dalla sua padroncina che non sa volare perché ha vissuto troppo tempo in cattività: sarà la bellezza del suo natio Brasile e il fascino di Gioiel, una femmina della sua razza, a farlo volare e a dargli il coraggio di aiutare i suoi amici pennuti.

"Cappuccetto Rosso Sangue" aveva le carte in regola per diventare un film di successo. La regista Catherine Hardwick è stata autrice della saga "Twilight"; la storia, dai contenuti gotici, avrebbe potuto interessare gli adolescenti ma il film fallisce su tutta la linea: lo svolgimento risulta fiacco e poco interessante, i personaggi appaiono del tutto bidimensionali anche a causa dello scarso carisma degli interpreti giovani .

Tanti auguri per una santa Pasqua e buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 17 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 04/17/2011 - 18:33

Questa settimana abbiamo recensito "Habemus Papam", l'ultimo di Nanni Moretti. Che succederebbe se un Papa appena eletto, fosse colto da crisi depressiva e dichiarasse di rinunciare? Habemus Papam di Nanni Moretti è una commedia molto divertente ma la sua debolezza sta nel fatto che l'autore ha ritratto un mondo che non ha cercato affatto di conoscere e comprendere. Il film manca di credibilità di fronte a un anziano cardinale che pare più incerto di un pretino alla sua prima assegnazione in una parrocchia.

In "Se sei così, ti dico sì" Solfrizzi e Belèn, diversi per età, per origine e per carriera artistica, trovano una strana forma di intesa aiutandosi a vicenda nella loro ricerca del successo. Contrariamente a quanto si potrebbe ipotizzare, si tratta di un film d'autore e non di una commedia all'italiana.
Con "Non smettere di sognare" riprendiamo dopo molto tempo, ce ne scusiamo con i lettori, la recensione di fiction TV che hanno come target i giovani e gli adolescenti. Ispirato alla trasmissione Amici di Maria de Filippi, questo serial televisivo in 8 puntate con una trama banalissima sciorina tutto il sentimentalismo fasullo a cui ci hanno abituato i filmdi Federico Moccia, ormai diventato una standard per i prodotti giovanili.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 3 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 04/03/2011 - 15:16

Questa settimana abbiamo dedicato la foto centrale a un film uscito in Homevideo (Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero: FilmOro) in quanto questa settimana non sono usciti film significativi. Segnaliamo inoltre mercoledì in TV "Bloody Sunday" : si tratta della domenica del 30 gennaio 1972, quando tredici manifestanti disarmati vennero uccisi dai soldati inglesi lungo le strade della cittadina nordirlandese di Derry.

"Kick Ass", ispirato all'omonimo fumetto, è un film ingannevole. Si qualifica, nella forma e nei personaggi, come film per adolescenti ma in realtà è un film violento e cinico: l'eroina è una ragazza di dodici anni che è stata addestrata dal padre come perfetta macchina per uccidere. Il film è uscito venerdì come VM14.
"Amici miei - Come tutto ebbe inizio" è, per la produzione e per gli attori coinvolti, un cinepanettone spostato a primavera. Un film in cui si ride poco, senza molte pretese, con scurrilità e volgarità.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it