Jimmy Picard è un nativo americano della tribù dei Piedi Neri, da poco tornato dalla guerra (siamo nel 1948) dove ha subito una ferita alla testa. Fisicamente sembra sano, ma soffre di gravi disturbi psico-fisici. Ha dovuto abbandonare il suo lavoro alle ferrovie ed ora vive nel ranch della sorella. E’ proprio la sorella a convincerlo a farsi sottoporre a un ciclo di analisi presso l’ospedale per veterani di Topeka.(Kansas). I medici che si prendono cura di lui si dichiarano impotenti a diagnosticare la malattia di Jimmy che appare soprattutto di origine psichica e richiedono l’intervento di Georges Devereux, antropologo e psicanalista francese (in realtà di origine ungherese) che ha condotto degli studi presso le tribù indiane. Inizia così una lunga stagione di sedute psicoanalitiche dove i due uomini impareranno a conoscersi meglio e ad apprezzarsi…

Titta Di Gerolamo, commercialista al soldo della mafia, vive da quasi dieci anni in una sorta di esilio dorato in una cittadina svizzera. La sua vita scorre sempre uguale, tra le camere di un albergo e una “visita” settimanale alla banca per consegnare una valigia piena di contanti. Ma l’imprevisto si presenta sotto le spoglie di una affascinante barista e il solitario Titta, senza immaginare quali potrebbero essere le “conseguenze dell’amore”, si lascia travolgere fino al tragico epilogo.

Ohio, primarie del Partito Democratico. Stephen Meyers (Gosling), consulente politico scafatissimo nonostante la giovane età, si spende nello staff elettorale del governatore Morris (Clooney). Finalmente, crede Stephen, un candidato all’altezza dei suoi ideali: far vincere Morris vorrà dire, per una volta, far vincere davvero la causa giusta. Stephen non può immaginare che la campagna verso il voto del 15 marzo (riferimento shakespeariano esplicitato nel titolo del film) ribalterà il suo senso della fedeltà alla causa democratica. Prima infatti, con l’avance di un collega a passare nello staff del candidato rivale, la scoperta che il governatore Morris non è così forte come sembrava. Poi, soprattutto, con la rivelazione di una stagista, la scoperta che Morris non è così irreprensibile come sembrava. In un gioco sporco in cui nessuno dei partecipanti esita a tradire, Stephen finirà per imparare un’amara lezione: la lealtà non esiste, la legge per cui il fine giustifica i mezzi non conosce eccezioni.

Claire ha 17 anni, ha deciso di lasciare la casa di campagna dei genitori per vivere da sola  guadagnandosi da vivere facendo la cassiera. Un giorno si accorge di essere incinta; decide di partorire in anonimato ma il paese in cui vive è piccolo e pettegolo; trova quindi accoglienza presso una ricamatrice professionista, una madre che ha perso da poco il figlio in un incidente.....

Vorrei con questa riflessione mettere in evidenza come questo film sia un prodotto americano che si inserisce in quei prodotti artistici che sembrano avere, pur nella loro diversità, un elemento comune: un malessere esistenziale, una tristezza inconsolabile, una nostalgia di qualcosa che si  è perso in modo irreversibile, un futuro visto solo come inevitabile sofferenza.

Bob, attore sul viale del tramonto, ha accettato, forse per soldi, di andare  a Tokyo per fare da testimonial ad una marca di whisky. Charlotte e suo marito, freschi sposini, alloggiano  nello stesso albergo-grattacielo di Bob, ma lui deve spesso andare in trasferta  e Charlotte, annoiata e spaesata nella grande metropoli, accetta di uscire con Bob...

Il trascorrere frenetico delle settimane di Avvento a Londra scandisce il ritmo delle   vicende sentimentali di alcuni amici in cerca di amore e divisi dalle infedeltà. Sarà infine nella Santa Notte che  le loro avventure arriveranno al compimento.

New York. Zoo Centrale Alex il leone, Marty la zebra, Gloria l'ippopotamo, òMelma la giraffa e un plotone  di pinguini si esibiscono ogni giorno per il diletto degli spettatori. Anche se il pasto è abbondante e la "mutua" paga tutte le visite specialistiche, c'è chi non è contento. I pinguini, inquadrati in una disciplina militare organizzano una fuga, seguiti dalla zebra. Il leone e gli altri compari non hanno nessuna intenzione di abbandonare le comodità dello zoo, ma per cercare il loro amico decidono di uscire anche loro. Non sanno ancora che di avventura in avventura andranno a finire fino in Madagascar.....

Il vendicatore solitario e disperato è un archetipo cinematografico che non sembra passare di moda. Il giustiziere della notte, Corvo rosso non avrai il mio scalpo, Il texano dagli occhi di ghiaccio, Il gladiatore, Kill Bill, The punisher.

Tommaso (S. Muccino), fra un tentativo e l'altro di trovare lavoro, si innamora di Giulia (J. Trinca) e le fa una corte serrata. Finalmente ricambiato, decidono di sposarsi. Barbara (M. Buy) e Marco (S. Rubini), sposati da qualche anno e senza figli, si trovano a fronteggiare una una situazione  di incomprensione  di stallo affettivo. La vigilessa Ornella (L. Littizzetto) se la prende con tutti i guidatori maschi perché ha scoperto che il marito la tradisce . Goffredo (C. Verdone) non sa darsi pace per esser stato abbandonato dalla moglie e trova conforto nella compagnia di Livia, una ragazza madre (A. Caprioli).

Dopo il successo nazionale e internazionale di Tesis, Apri gli occhi e The Others, in Mare dentro il regista spagnolo Alejandro Amenábar ricrea in chiave agiografica la fase terminale della vita del tetraplegico Ramón Sampedro, suicidatosi nel 1998, dopo aver difeso davanti ai tribunali, per diversi anni, un presunto diritto a morire. Questo film premiato con il Leone d’argento e il gran premio speciale della giuria al miglior attore alla Mostra del Cinema di Venezia, pretende enfatizzare il dibattito sull’eutanasia.

Il più famoso romanzo di Jane Austen, rivisto secondo i canoni del cinema Bollywood: il signor Bakshi deve sposare le quattro figlie e, come suona il celebre incipit “è verità universalmente riconosciuta che uno scapolo di buoni mezzi debba volere una moglie”. La grande occasione si presenta, quindi, quando nella cittadina rurale dell’India in cui vive la famiglia Bakshi arriva il ricco Balraj, accompagnato dall’amico americano Will Darcy…
Jerome Peyser (Albert Brooks) – metodico podologo e padre apprensivo – sta programmando il matrimonio della figlia in ogni minimo dettaglio. L’unica cosa che non ha considerato è che il padre dello sposo (Michael Douglas) è un agente della CIA coinvolto in segretissimi traffici internazionali. Rocambolesche avventure fra America ed Europa costringeranno Jerome a superare le proprie ansie e renderanno il matrimonio molto diverso da come lui lo aveva programmato e più simile a come lo aveva desiderato sua figlia.

Melissa ha 16 anni quando inizia il film. Il padre è sempre assente, la madre non la capisce, la nonna le mostra un affetto liberatorio e scusante. Melissa è in piena crisi adolescenziale, vorrebbe conoscere l'amore ma incontra solo ragazzi che si approfittano di lei. Melissa non si sottrae a questo  gioco di distruzione perché pensa di vincere la delusione con l'insensibilità, finché.....

Lavoro e Societa'Il Precariato

MI FIDO DI TE

Francesco ha appena perso la sua poltrona di manager ma, non avendo il coraggio di dirlo alla moglie, esce di casa ogni mattina come per recarsi in ufficio. Alessandro è finito nelle mani degli strozzini e vive di espedienti, sognando una vita regolare. Il caso li fa incontrare in un bar: è l’inizio di un nuovo business, a base di truffe…

Il piccolo Damian, da poco trasferitosi con la famiglia in una nuova casa dopo aver perso la mamma, si vede letteralmente “piovere addosso” una borsa piena di sterline. Mentre il fratello maggiore Anthony è deciso a spenderle o a investire, Damien, che è molto religioso e di tanto in tanto “vede” i santi, vorrebbe dare tutto ai poveri. Ma ci sono altri problemi in agguato: l’Inghilterra sta per entrare nell’Euro trasformando l’enorme fortuna in carta straccia e uno dei rapinatori è in cerca del malloppo.

Minority Report si ispira, ampliandolo, ad un breve racconto di Philip K. Dick, lo stesso scrittore di fantascienza che ci ha regalato Blade Runner, quel film di Ridley Scott, capostipite di una fantascienza che ci vuole ricordare che stiamo vivendo sempre di più in una società che minaccia la nostra integrità corporeo-mentale, dominata dall’invadenza degli stimoli artificiali e dove la libertà privata, proprio perché è in forse la stessa veridicità del nostro pensare, finisce per venir sopraffatta dai poteri dominanti.

Elizabeth Sloane è di mestiere una lobbista. Lei riesce, con molta abilità, su commissione dei suoi clienti, a spostare nella direzione da lei voluta, i voti dei deputati e dei senatori in riferimento a un certo disegno di legge che sta per essere votato. I mezzi sono spesso illegali ma mascherati da parvenze legali. Quando le viene richiesto di sostenere una legge che promuova l’uso delle armi da parte delle donne, Elisabeth decide di licenziarsi e di farsi assumere dall’ agenzia che combatte sul fronte opposto. Ma l’ambizione di vincere a tutti i costi le fa commettere qualche passo falso che sarà sfruttato dai suoi avversari….

Ispirazione CristianaUomini e Donne di Chiesa

MISSION

Tra il 1608 ed il 1767 in una vastissima plaga incuneata tra i fiumi Paranà ed Uruguay - oggi argentini - si tenne il famoso "sacro esperimento", rimasto celebre nella storia del vecchio Paraguay. Lo tentarono alcuni coraggiosi gesuiti, armati solo della loro fede indomita e di una grande cultura, per evangelizzare le tribù dei Guarany e proteggerle da umiliazioni e razzie loro imposte dai Regni di Spagna e del Portogallo, che si erano spartiti i territori in questione. Nelle "riduzioni" - così si chiamarono i centri attivati dai Soci della Compagnia di Gesù, tra foreste e corsi d'acqua imponenti - gli indigeni appresero a lavorare ed a vivere pacificamente in un sistema comunitario, per l'epoca assolutamente anomalo. 

Ci troviamo all'interno di una fabbrica moderna ed efficientissima. Gli operai sono però dei mostri (quanto di più orrido la computer grafica può concepire,) il cui lavoro quotidiano è quello di entrare nelle camere da letto del bambini degli umani per spaventarli. Operazione utilissima perché il grido dei bimbi è l'unica energia che fa andare avanti Mostropoli. Tra i due mondi non c'è comunicazione, se non una esile porta ed i mostri non possono venir toccati dagli umani, pena l'inquinamento del loro mondo.

Francamente, per questo cartoon che probabilmente sarà ricordato come l’ultimo che avranno realizzato con la tecnica 2D, i creatori della Disney avrebbero potuto fare uno sforzo maggiore.

La storia: tre mucche e un cavallo danno la caccia a un ladro di bestiame per guadagnarsi la taglia con cui salvare il ranch dove vivono.

HO AVUTO OCCASIONE di vedere "The Passion" in anteprima e di parlare con Steve McEveety e sua moglie Susie. Steve e' il produttore - di buona parte dei film di Mel Gibson, compreso quest'ultimo. Grazie, Steve, per il lavoro fatto con Mel Gibson in The Passion.

Nella prima puntata, ci troviamo in Messico, nello stato di Guerrero, dove seguiamo la polizia comunitaria combattere contro i trafficanti che vendono sul mercato internazionale l’oppio coltivato dai contadini. Nelle lotte fra le varie bande e con la polizia, si sono contati più di 33.000 omicidi nel solo 2018. Nella seconda puntata le telecamere si spostano a Catatumbo in Colombia, dove si produce il 70% della droga mondiale e vediamo bambini di 10-13 anni raccogliere le foglie della coca per poi portarli ai centri di smistamento per 3-5 euro al giorno. Nella terza puntata si ritorna in Messico, nel villaggio di Jicayan de Tovar (Guerrero) dove i contadini coltivano l’amapola, il papavero da oppio conteso fra cartelli in perenne lotta mortale fra loro. Nella quarta puntata ci si sposta in Albania, dove la mafia locale sta assumendo il controllo esclusivo del traffico di eroina e cocaina sulla rotta dei Balcani. La quinta ed ultima puntata è un viaggio a ritroso nel tempo sulle tracce dell'autobus scomparso in Messico con 43 studenti perché a bordo probabilmente era carico di eroina e sui risvolti dell'omicidio di Javier Valdez, uno dei giornalisti messicani più noti e più esposti nella denuncia dei cartelli di narcotrafficanti

Quando a due cinquantenni come Ranuccio (Massimo Boldi)  e Giorgio (Christian de Sica) capita di venir piantati dalle rispettive mogli proprio alla vigilia di Natale, non resta che andare a consolarsi a Miami. Giorgio va a trovare l'ex moglie di Mario, il suo migliore amico e a rivedere Stella, la figlia, di cui è stato il padrino; Ranuccio si accoda al figlio Paolo, intenzionato a godersi una piacevole vacanza con altri suoi due amici.

Molto interessante questo film d’esordio di Susanna Tamaro, la ben nota scrittrice che ha raggiunto un grande notorietà a partire dal suo bel romanzo di dieci anni fa, Va’ dove ti porta il cuore.

Sette agenti dell'FBI  frequentano un corso di specializzazione su come comprendere la psicologia di un serial killer e su come catturarlo. L'esame finale consiste nel passare un week-end in un'isola deserta dove è stata ricostruita la scena di un delitto.  Ma  uno di loro viene misteriosamente ucciso: ormai non si tratta più di una esercitazione......

Lo scrittore James Barrie, reduce da un fiasco teatrale e avvilito per il progressivo raffreddarsi  dei rapporti con sua moglie, ha l'abitudine di andare al parco per scrivere le sue commedie. Qui incontra Sylvia, vedova Davies  con i suo 4 figli. A Barrie piace  giocare  con i ragazzi,  ricostruire con loro mondi di fantasia dove collocare emozionanti avventure.   Giorno dopo giorno, prende forma la nuova commedia che con il nome di Peter Pan sarà rappresentata per la prima volta a Londra nel 1904.

Jonathan Keene è un sacerdote cattolico che si reca, poco prima di Natale, in una piccola parrocchia in un paese di pescatori a Cape Cod.Il suo mestiere è proprio quello di valutare se una parrocchia deve essere inglobata in una più grande. In effetti il giovane parroco Simeon Joyce, molto benvoluto dai parrocchiani, alza un po’ troppo il gomito…

Timoteo, chirurgo affermato e  felicemente sposato ma annoiato da una vita  per lui senza emozioni, ha un rapporto  passionale con  una donna di umili origini, resa fragile  da un doloroso  passato

La tavoletta magica che riporta in vita i personaggi storici del museo di Storia Nazionale di New York si sta ricoprendo di ruggine e sta iniziando a perdere il suo potere. Tutti i personaggi del museo rischiano di tornare per sempre nel loro originario stato imbalsamato. Sarà necessario che il guardiano notturno Larry Daley (Ben Stiller) si rechi fino al British Museum, per scoprire il segreto della tavoletta e liberarla così dalla maledizione della ruggine.

Quando il ricco Mr. Bingley arriva a Meryton gli occhi di tutte le madri con figlie in età da marito si puntano su di lui, e in particolare quelli di Mrs. Bennet che di figlie ne ha cinque, con fragili prospettive matrimoniali. Mr. Bingly sembra molto interessato alla maggiore, Jane, mentre la vivace Elizabeth si scontra subito con Mr. Darcy, l’ombroso amico di lui. Naturalmente le cose non sono come sembrano e i destini di tutti sono destinati a complicarsi, complici parenti impiccioni, ufficiali poco raccomandabili e inaspettate proposte di matrimonio…

Matteo, 35 anni, lavora come medico di pronto soccorso sulle ambulanze. È sposato con Emma, chirurgo nel suo stesso ospedale, da cui ha avuto una bambina. Un amore ormai agli sgoccioli, logorato dal tempo e dalla noia: Emma è tentata dalle avance del fascinoso primario, Matteo si sta invaghendo di una giovane allieva, Elena. Tutto precipita in una notte, quando l’auto del neo amante di Emma travolge l’ambulanza su cui Matteo presta servizio insieme a Elena…

Ispirazione CristianaUomini e Donne di Chiesa

PADRE PIO

Spinto da un’appassionata e precoce vocazione, il giovane Francesco Forgione da Pietralcina entra sedicenne in un convento di cappuccini con il nome poi divenuto famoso di Padre Pio. Sorretto da una fede profonda, che gli fa superare numerose prove fisiche e spirituali, Padre Pio diventa il punto di riferimento per un numero sempre più grande di persone grazie alla sua capacità di mettersi al servizio di poveri e sofferenti (per cui fonderà un grande ospedale a Monterotondo), ma anche per la fama di santo che lo circonda. I miracoli si moltiplicano, creando curiosità e imbarazzo tra le autorità civili e anche ecclesiastiche, che faticano all’inizio a capirlo…

Wiktor, ambasciatore polacco in Uruguay un tempo attivista di Solidarnosc, perde all’improvviso l’amata moglie Elena e cade in una crisi profonda, acuita dall’incontro con il vecchio amico Oleg, ora vice ministro degli Affari Esteri russo. Da quel momento Wiktor inizia a precipitare in una spirale di sospetti sul suo passato, ma anche sugli affari interni dell’ambasciata.

Non occorre fare la sintesi della vicenda del film perché conosciamo tutti la storia di Pinocchio. Questa asserzione è particolarmente vera nella versione di Benigni (attore, regista e co-sceneggiatore), perché il testo di Collodi è rispettato quasi alla lettera. Benigni si è concesso solo due licenze, una all'inizio e l' altra alla fine.

Probabilmente vi ricorderete di Peter Pan, il cartone animato della Walt Disney; ebbene, in questo film,  l'isola dei Caraibi dove è governatore il padre della bella Elisabeth ha esattamente la stessa forma dell' "isola che non c'è". Se siete stati a Disneyland ed avete visto l'attrazione omonima "I pirati dei Caraibi", vi accorgerete che la caverna dove è stato nascosto il tesoro, ha qualcosa di molto familiare.

Cosa può accadere quando la vita (o il Destino o qualcun Altro, forse…) decide di sconvolgere un’esistenza in apparenza perfettamente organizzata e autosufficiente?

Educazione dei GiovaniInfanzia ed Elementari

RICOMINCIA DA OGGI

Daniel è direttore di una scuola materna di Hernaing, presso Valenciennes, un paesino al nord della Francia, area depressa a causa della chiusura delle miniere che una volta ne costituivano la principale ricchezza. Daniel non si limita a dirigere questa scuola che ha già tanti problemi a causa dei pochi fondi a disposizione ma si immedesima nelle situazioni delle povere famiglie che la frequentano: c'è chi resta senza luce e riscaldamento perché non paga le bollette; c’è il ragazzo che viene percosso dal patrigno; c’è chi non ha i soldi per pagare la mensa scolastica.

Il pappagallo Martedì e i suoi sei amici animali vivono in un’isola sperduta nell’oceano sulla quale approda a seguito di un naufragio il giovane Robinson Crusoe con il suo cane. L’equilibrio che il piccolo gruppo trova per vivere in armoniosa amicizia è spezzato dalla minaccia di una colonia di gatti randagi che vuole prendere il controllo dell’isola.

Rodney Copperbottom è un giovane robot pieno di ideali e buona volontà. Ha uno spiccato talento per la robotica: costruisce, ripara e inventa meccanismi automatici per qualsiasi necessità. È un talento prezioso, quello di Rodney, particolarmente nel mondo dei robot, dove chiunque – soprattutto chi è meno abbiente, chi non può permettersi pezzi di ricambio in inossidabile acciaio – deve tirare avanti a forza di rabbocchi e aggiustatine. Il sogno di Rodney è lavorare per Bigweld, un grande inventore, al vertice dell’azienda robotica più grande di Robot City. Ma il giovane inventore scoprirà che Bigweld ha rinunciato a ideali e buona volontà da quando sulla scena è comparso il perfido Ratchet…

La Squadra Speciale Anticrimine è impegnata a trasferire un gangster internazionale in un carcere di massima sicurezza ma  saranno in molti a cercare di liberarlo...

La bandiera americana sventola su di un cimitero di guerra. Un vecchio signore, che ha combattuto come soldato semplice nell'ultima guerra (il soldato Ryan del titolo, impersonato da Matt Damon), accompagnato da una folta schiera di familiari, si inginocchia commosso davanti ad una croce bianca, quello del capitano J. Miller (Tom Hanks), che si è sacrificato per salvarlo.

Alla fine del III secolo D.C. a Scandriglia, la giovane Barbara, una nobile romana non ha mai conosciuto la madre, morta quando lei era ancora piccola. Trasferitasi dall’Asia minore a una prefettura del Lazio, la ragazza segue gli insegnamenti del magister Policarpo, che l’ha educata ai classici e alle scienze, ma ben presto entra in conflitto col padre, Dioscoro, governatore della Scandriglia che non fa nulla per salvare dalla morte la schiava Giuliana, condannata perché cristiana. Per punizione Barbara finisce in carcere insieme ad altri cristiani e dopo aver saputo da Policarpo che anche sua madre è morta a causa della sua cristianità, la ragazza decide di convertirsi alla fede cristiana. Sarà poi lo stesso padre a consegnarla nelle mani assassine del Prefetto Marciano con la denuncia di empietà verso gli dei e di adesione al Cristianesimo...

Davide vive con il suo compagno Lorenzo in una grande casa che funge da punto di incontro conviviale per tutti i loro amici:  Sergio, un altro omosessuale   ex compagno di Davide, Roberta  una ragazza single che ha avuto varie storie con alcuni dei presenti e che non sa rinunciare a qualche sniffatina di coca; infine  due coppie "normali": Antonio e Angelica e  Roberto e Neval . Sarebbe bello potersi sempre incontrare e restare  insieme felici, ma Antonio finisce per tradire la moglie e Lorenzo viene trasportato in coma all'ospedale...

Educazione dei GiovaniScuole Medie

SCHOOL OF ROCK

Dewey (Jack Black) pieno di istrionica e prorompente vitalità, suona in una banda rock. Per lui la musica  è tutto, tanto da trascurare alcuni dettagli  che servono per vivere: non ha il becco di un quattrino e non ha una casa (vive come ospite non pagante presso il suo amico Ned (Mike White), che ha già messo la testa a posto e ha  trovato lavoro come supplente in una scuola media ). Messo alle strette e "licenziato" dalla sua stessa band, accetta una supplenza in una prestigiosa scuola media privata spacciandosi per Ned ed inizia ad insegnare l'unica materia di cui è esperto: la musica Rock.

"San Valentino è una festa inventata dai fabbricanti di cartoline di auguri per far sentire di merda le persone" medita fra sé Joel Barish (Jim Carrey) mentre sta per prendere la metropolitana per andare al lavoro. Poi, in modo imprevisto cambia  idea e arriva fino a una spiaggia deserta. Lì incontra Clementine (Kate Winslet) che passeggia anche lei tutta sola...

Enzo, Carmine e Bandula sono operai del salentino Premiato Pastificio Tammaro. Quando il proprietario della fabbrica decide di chiudere il vecchio stabilimento per riaprirne uno nuovo, tutto meccanizzato, il gruppo di lavoratori si ritrova disoccupato e costretto a trovare un modo per mantenere se stessi e le loro famiglie. Poi, a Enzo e Carmine viene offerto un lavoro temporaneo, in nero, come custodi del magazzino che ospita una collezione di opere d'arte contemporanea. Dopo l'iniziale rifiuto per un mondo a loro sconosciuto Enzo e i suoi amici, spinti dalla disperazione e dalla voglia di riscatto, decidono di provare a rifare alcune delle opere d'arte: da quel momento partirà una truffa in grande stile...

Showing 2209–2256 of 2374 results