Ben Gates, cacciatore di tesori per professione e per tradizione famigliare, vuole discolpare il proprio trisavolo dall’accusa infamante di essere stato uno dei complici dell’assassino di Abramo Lincoln. Ma per farlo dovrà seguire una serie di indizi enigmatici che sembrano condurre alla città perduta di Eldorado…

La storia di due famiglie della nobiltà russa, i Rostov e i Bolkonski, in un arco di tempo che va dal  1805 al 1812, durante il periodo dell'invasione napoleonica. La giovane Natashia Rostov incontra il principe Andrea Bolkonski a un ballo e se ne innamora subito, anche se sa che lui è sposato. Pierre Besukov è figlio naturale di un ricco principe che, riconoscendolo in punto di morte, lo rende erede universale. Nel suo nuovo stato subisce le attenzioni dell' ambiziosa cugina Helene che riesce a farsi sposare anche se presto risulterà evidente una forte  incompatibilità di carattere. Il Principe Andrea, forgiato dal padre ad avere un forte senso del dovere e dell'onore,  scopre la felicità proprio accanto alla sensibile Natasha (nel frattempo la moglie è morta di parto) mentre Pierre cerca un significato alla sua esistenza nel migliorare le condizioni di vita dei suoi contadini. Ma intanto Napoleone è alle porte di Mosca...

Doug, Woody, Bobby e Dudley sono quattro signori di mezza età, ognuno con qualche problema (di soldi, di timidezza, di arrendevolezza nei confronti della moglie, incapacità di venir ammirato dal proprio figlio) ma decidono che è troppo presto per arrendersi e intraprendono un viaggio in moto verso la costa del Pacifico rompendo con la loro vita ordinata senza nessun altro obiettivo di recuperare la loro grinta giovanile e cogliere l'avventura così come viene..

Nel regno da favola di Andalasia la dolce Giselle deve sposare il suo amato principe Edward, ma la perfida matrigna di lui, la regina Narissa, per liberarsene la spedisce in un luogo dove non si vive affatto felici e contenti: il nostro mondo, e per la precisione la caotica Manhattan. La principessa, catapultata in una realtà totalmente estranea, viene soccorsa da Robert, avvocato divorzista con figlia a carico, che per ovvi motivi ha dell’amore e del matrimonio un’opinione piuttosto disillusa. Il principe Edward si precipita cantando a salvare la sua amata, ma forse il lieto fine di Giselle potrebbe essere un altro…

Alexandra è la nonna di un giovane capitano delle truppe russe di stanza in Cecenia.  Ha avuto il permesso di raggiungere suo nipote e per qualche giorno condivide la vita dei soldati accampati ai bordi di una città. Simpatizza con questi giovani ragazzi di leva ma vuole anche andare in paese: incontra così una donna cecena, anziana come lei e scoprono che possono intendersi, come donne e come madri, al di là delle ostilità fra i loro due popoli

Stefano, suona senza molta convinzione in una band in localini off di Roma. Il successo che tanto attendeva non è arrivato, la sua ragazza lo ha tradito. Decide che è il momento di concedersi una pausa andando a trovare la sua famiglia, a Rimini. Ben presto si accorge però che invece di venir consolato, si dovrà preoccupare degli altri: suo fratello Alberto sta mandando in bancarotta l'azienda di famiglia, la sorella ha abbandonato l'università per lavorare con i delfini dell'acquario, la madre ha un terribile segreto da confessargli....

“Ogni persona è importante per quanto piccola essa sia”. Lo ripete l’elefante Ortone, mentre cerca di portare in salvo il granello di polvere che ha scoperto essere brulicante di vita, sebbene gli altri abitanti della giungla tentino di convincerlo che “se una cosa non si vede, non si sente e non si tocca, allora non esiste”.

Loch Ness sarebbe uno sconosciuto paesino nella campagna scozzese se non fosse per il mito del mostro che “vivrebbe” all’interno dell’omonimo lago. Un mito tramandato da leggende celtiche ed esploso nel secolo scorso grazie a controverse fotografie. In virtù di questa leggenda Loch Ness si è trasformata in ambita meta turistica, piena di gadget che celebrano il drago marino. Anche il cinema ha cercato di celebrare questo mito o semplicemente di cavalcare le potenzialità di merchandising senza però mai troppo successo.

È impressionante il successo riscosso da questi personaggi ideati da ginio Straffi, disegnatore e produttore che ha costruito un piccolo impero su questa fortunata idea: Winx è un brand che si applica ormai a racconti (distribuiti persino in allegato al Corriere della Sera), giocattoli (che da alcuni Natali vanno a ruba), vestiti (è possibile trovare interi cataloghi) e tutto ciò che una bambina in età pre-scolare e dei primi anni delle scuole può desiderare che i genitori le comprino. Un brand che ha ampiamente varcato i confini italiani per affermarsi in tutto il mondo.

L’undicenne Evan, orfanello con uno straordinaria sensibilità per la musica che “sente” in ogni cosa, decide di abbandonare l’istituto in cui ha sempre vissuto per cercare i genitori, convinto, contro tutto e tutti, che la sua musica li farà incontrare. Finisce a New York, dove uno strano tipo, specializzato nello sfruttare ragazzini sulla strada, riconosce il suo talento unico, gli dà un nuovo nome e lo addestra nella speranza di cavarne un sacco di soldi. Intanto i genitori del piccolo genio, separati anni prima dalle circostanze avverse, ritornano per strade diverse proprio nel luogo che li aveva fatti incontrare la prima volta…

Il piccolo Lucas, frustrato ed emarginato, si è da poco trasferito in un nuovo quartiere. Stanco di essere sbeffeggiato dai suoi coetanei e di essere considerato un bambino indifeso dalla madre, Lucas riversa il suo disagio sul formicaio del suo giardino. Ma come tra Davide e Golia, non si dovrebbe mai sottovalutare chi è più piccolo. Infatti, la vendetta delle formiche non si fa attendere: lo stregone Zoc somministra una pozione magica al bambino, che si rimpicciolisce fino a diventare a misura di formica. Portato davanti alla Regina, il “distruttore” – come viene chiamato Lucas- viene condannato a vivere nel formicaio e ad essere addestrato come una qualsiasi formica guerriero. Fortunatamente, si prende cura di lui Ova – la fidanzata di Zoc -, che conduce il giovane umano a scoprire il loro mondo e l’addestramento delle giovani “leve” che si preparano alla vita da formiche operaie e guerriere.

Arthur è un ragazzo di 10 anni che vive nella fattoria della nonna. Gli piace leggere il diario di viaggio del nonno che è stato in Africa facendo scoperte eccezionali,  incluso il popolo dei Minimei. Un giorno bussa alla porta colui che ha comprato tutti i debiti del nonno per potersi impadronire della casa; Arthur deve assolutamente trovare le pietre preziose che il nonno ha nascosto da qualche parte nel cortile....

Mongolia, ai giorni nostri. Tuya è una giovane donna che da sola (suo marito Bater è rimasto paralizzato alle gambe cercando di scavare un pozzo d'acqua) deve portare le pecore al pascolo, percorrere ogni giorno 30 km per prendere l'acqua, accudire ai suoi figli piccoli. Un giorno, dopo uno sforzo, anche lei si incrina la spina dorsale e non può più sollevare pesi. D'accordo con il marito non resta che una soluzione: divorziare e trovare un nuovo marito che accetti di mantenere tutta la famiglia, anche lo stesso Bater. I pretendenti non mancano  ma la soluzione al problema non sarà facile...

Saetta McQueen è una giovane auto da corsa orgogliosa  delle sue  superiori doti sportive: è sicuro che presto diventerà un campione e ritiene di poter fare a meno perfino di un proprio team di meccanici. Una notte, mentre sta viaggiando sul suo camion  diretto in California, finisce per smarrirsi e trovarsi da solo sulla mitica Route 66. Costretto a trattenersi per qualche giorno a Radiator Spring, una città semiabbandonata da quando la nuova autostrada ha deviato altrove il traffico, finisce per fare amicizia con i  suoi semplici ed affabili abitanti e qualcosa inizia a cambiare nel suo animo...

Il duca Frederick usurpa trono e possedimenti del fratello Senior e lo esilia nella foresta di Arden, trattenendo con sé solo la nipote Rosalind (Howard), inseparabile compagna della figlia Celia. Alla corte di Frederick, Rosalind conosce per pochi istanti il giovane e coraggioso Orlando, di cui si innamora, ricambiata. Ben presto lo zio deciderà di confinare anche lei nella foresta, ma Celia, che non può fare a meno della cugina, la segue. Rosalind adotta un travestimento maschile e si finge fratello di Celia per evitare incontri pericolosi. Nella foresta, in realtà, troveranno solo gradite sorprese: il padre Senior con una corte di saggi, il giovane Orlando che si aggira in fuga dal fratello Oliver, alberi adornati di haiku e nemici redenti. Cosa resta da aggiungere? La commedia è nota, la natura in fiore e l’amore vince tutto

Quando tra i ghiacci dell’Antartide nasce il piccolo Mambo, frutto dell’amore tra Norma Jean e Memphis, due pinguini imperatori dal canto armonioso, è una sorpresa che il piccolo si riveli irrimediabilmente stonato e, peggio ancora, pericolosamente incline a muoversi a passo di tip tap. Respinto dai suoi per questo suo difetto, Mambo fa amicizia con un gruppo di pinguini “latini” di un altro branco e con loro affronta un lungo e pericoloso viaggio per capire chi o che cosa stia privando i pinguini dei pesci di cui si nutrono. Grazie al suo coraggio e alla sua passione per la danza, così, Mambo salva i suoi e conquista l’amore della bella Gloria

Alessandro Forte è un pubblicitario 43enne che a causa di una grave crisi esistenziale decide di intraprendere un viaggio a Gerusalemme. Giunto nei pressi di Emmaus, Alessandro incontra un uomo scambiato inizialmente per un bizzarro artista di strada che dice di essere Gesù. Alessandro è incuriosito da quest’uomo che mostra di essergli amico e di sapere tante cose su di lui…

Tomas Creo (Jackman) è un luminare dell’oncologia. Il cancro avanzato della moglie Izzy (Weisz) spinge lo scienziato alla disperata ricerca di una cura. Intanto, il medico legge il libro che la donna sta scrivendo.

Larry Daley deve trovare un lavoro per ottenere l’affidamento congiunto del figlio Nick, e accetta il posto di guardiano notturno al museo di Storia naturale. Ma al calar del sole ogni cosa prende vita…Con l’incoraggiamento della statua animata di Teddy Roosevelt, Larry riuscirà a tenere sotto controllo la situazione, ma soprattutto recuperare la fiducia in sé stesso e quella di suo figlio.

Vincenzo assiste impotente alla vendita ad un gruppo di acquirenti cinesi dell'altoforno che ha alimentato l'acciaieria dove ha lavorato per tanto tempo come manutentore. Un po' per trovare una soluzione alla sua condizione di disoccupato, un po' perché spinto da onestà professionale, decide di andare in Cina per offrire ai nuovi proprietari  un suo progetto che che consente di eliminare un  difetto che potrebbe mettere a repentaglio l'intera fabbrica. Ma la Cina gli si rivela  troppo grande e impenetrabile e ha bisogno di una guida che sia anche interprete....

Jack Mosley (Bruce Willis), dopo una notte di lavoro alla stazione di polizia, è incaricato di sostituire un collega per una faccenda semplice: trasferire un piccolo criminale dal carcere al tribunale. Sedici isolati, due ore per caricarlo in macchina e depositarlo davanti al pm: semplice. Poi gli sarà concesso un po’ di riposo e di smaltimento alcool in eccesso oppure, più probabilmente, di ulteriori bevute. Perché Mosley ha grossi problemi con l’alcool, ed è pure leggermente claudicante. Si aggiunga a queste temporanee infermità che Eddie Bunker, il testimone, è molto più importante di ciò che sembra. Soprattutto per il dipartimento di polizia. In particolare per molti colleghi di Jack. Si aggiunga che le due ore sono già cominciate

2006Ispirazione CristianaStorie Laiche

AMAZING GRACE

William Wilberforce, eletto come giovane deputato nel parlamento britannico, sta per lasciare questo ruolo perché sente il desiderio di dedicare la propria vita ai principi della fede cristiana come pastore anglicano, ma poi scopre che può spendere la sua fede anche nell'arena politica. Egli fu il primo politico ad interessarsi dell'abolizione della schiavitù dei neri in una lotta durata più di trent'anni. Il 26 luglio 1833 venne abolita la schiavitù nelle colonie britanniche e dopo tre giorni William si spense.

Un altro capitolo nell’antologia tutta femminile (e anti-maschile: gli unici uomini in scena o sono inutili o sono traditori e molestatori!) di Pedro Almodóvar, che sceglie le sue attrici più amate (la Cruz e Carmen Maura) per raccontare una storia di drammi, ricordo e perdono (tra donne, ovviamente, perché ai maschi spettano solo disprezzo e vendetta, seppur sull’onda della passione o dell’orrore).

Dublino. Un giovane cantautore irlandese si mantiene riparando aspirapolvere e suonando per le strade. Un giorno davanti a lui si ferma una ragazza emigrata dalla Repubblica Ceca, che mantiene se stessa, sua madre e sua figlia facendo vari mestieri, ma che è una pianista di talento. È proprio lei che lo convince a prendere sul serio la sua passione e a produrre un CD con le sue canzoni da presentare ad una casa discografica di Londra.

Dopo un’assenza durata cinque anni, passati alla ricerca dei resti del suo pianeta natale, Superman ritorna sulla terra e scopre che molte cose sono cambiate; Lois Lane, la donna di cui è innamorato da sempre, è fidanzata con un altro e ha un figlio. Ma anche Lex Luthor è tornato con un folle piano per distruggere il mondo usando proprio uno dei cristalli provenienti da Krypton. Nonostante tutto il nostro pianeta ha ancora bisogno di essere salvato e Superman è lì per questo…

Stéphane, timido illustratore trasferitosi dal Messico in Francia, intraprende un impiego di incerta soddisfazione. Conosce però quasi subito l’altra metà della sua anima, Stéphanie. Cercare di parlarle non è semplice, ecco allora che il protagonista, che pure è certo della corrispondenza tra i due, sceglie di evadere in un mondo di sogno. I suoi sogni vengono a comprendere anche il mondo onirico di Stéphanie, che per lavoro e per passione fabbrica e colleziona animali di feltro. Ne deriva un incerta battaglia tra i livelli di sogno e realtà, come pure tra i sentimenti di Stéphane e la sua insicurezza, accompagnata dalla tensione sempre presente verso il cuore dell’amata

2006Rispetto della vita

BELLA

José era un promettente giocatore di calcio messicano; davanti a lui si apriva una carriera ricca di successi e soddisfazioni, ma la distrazione di un attimo cambia tutto. Dopo aver investito una bimba José abbandona lo sport e diventa cuoco nel ristorante del fratellastro. La sua vita è chiusa nel dolore di quel giorno fatale, fino a quando la possibilità di aiutare Nina, cameriera nello stesso ristorante che è rimasta incinta e non vuole tenere il suo bambino, gli offre una nuova possibilità. Forse salvando quella piccola vita non ancora nata avrà la possibilità di ricominciare
2006Amore e FamigliaFede e Famiglia, High School

JOAN OF ARCADIA

Dio dice all’uomo: “Voglio che tu sia libero, seguendo la tua vera natura. Fidati! Anche se non saprai sempre perché ti chiedo certe cose, anche se non vedrai sempre gli effetti di quello che ti chiedo: persino un catalizzatore piccolo come te, infatti, è capace di scatenare una grande reazione a catena.

Chicken little è un polletto adolescente, orfano di madre, ancora impacciato perché   troppo piccolo mentre i suoi compagni di scuola sono già sviluppati e sanno giocare tanto bene a baseball. Come se non bastasse ha la vocazione a cacciarsi sempre nei guai: una volta dà l'allarme a tutta la città credendo che un pezzo di cielo sia caduto sulla terra. Il padre, a disagio nella sua responsabilità di unico educatore del figlio, non sa far altro che scusarsi con gli altri e pregare Chicken Little di starsene tranquillo al suo posto,  di non farsi venire troppe idee. Il polletto soffre ma al contempo  sogna e spera che qualcosa cambierà...

Il film prende spunto da una storia vera:  Domino era figlia dell'attore Laurence Harvey (morto quando lei era ancora bambina) e della modella Pauline Stone. Dopo una giovinezza irrequieta, trasferitasi con la madre da Londra a Los Angeles,inzia a fare i lavori più svariati (modella, pompiere, rachera) ma sempre   interessata alle armi e alle arti marziali. A 20 anni  si unisce ad un'agenzia di "cacciatori di taglie" scoprendo in questo mestiere adrenalinico la sua vera passione. Il regista Scott conobbe Domino 10 anni fa, intenzionato già a quell'epoca a realizzare un film intorno alla sua vita avventurosa. Domino è morta presumibilmente di overdose nel giugno del 2005.

I fratelli Will (Matt Damon) e Jack (Heath Ledger)  Grimm vivono nella Germania invasa dall'esercito napoleonico e cercano di sbarcare il lunario imbrogliando le popolazioni ingenue dei villaggi ai piedi delle foreste: con l'aiuto di complici, creano presenze minacciose di streghe che poi solo loro saranno in grado di sconfiggere.   Scoperto il loro inganno, i francesi li mandano per punizione in un villaggio che è realmente sotto l'influsso di una strega malefica.....

 Il nuovo film di Radu Mihaileanu (Train de vie, vicenda paradossale e amara di un villaggio ebreo in fuga dalle violenze naziste) è ambientato in Israele, ma di questo paese sceglie di raccontare non le più note vicende di terrorismo, ma una pagina di storia inedita e utile a comprenderne la natura complessa e unica.

Manny il mammuth, Sid il bradipo e Diego la tigre dai denti a sciabola, che avevano affrontato insieme l’arrivo della glaciazione, devono vedersela ora con il disgelo, che rischia di allagare la valle dove si sono stabiliti. Mentre tentano di mettersi in salvo insieme agli altri animali, ognuno di loro dovrà affrontare le sue paure e riscoprire il senso di appartenenza a quel branco un po’ sui generis. Intanto lo scoiattolo Scrat continua ad inseguire la sua ghianda…

I pinguini imperatori intraprendono ogni anno una marcia estenuante sulla banchina antartica per raggiungere un luogo che forse, migliaia di anni fa, hanno scelto per  essere adatta alla riproduzione. Mentre le femmine dopo la deposizione dell'unico uovo tornano a rifocillarsi nell'oceano, i maschi restano in pieno inverno a covarlo  per due mesi senza mangiare né dormire. Quando poi l'uovo si schiude, è vitale che le femmine tornino in tempo altrimenti i cuccioli rischiano di morire di fame...

Attilio (Roberto Benigni) è un poeta; insegna all'università e ha un sogno ricorrente: sposarsi con Vittoria (Nicoletta Braschi) , la donna che ama anche se non corrisposto. Vittoria va in Irak  ( la seconda Guerra del Golfo è alle porte) per intervistare Fuad (Jean Reno),un famoso poeta . Quando Attilio viene a sapere che lei si trova in un ospedale di Bagdad gravemente ferita, riesce a raggiungerla superando mille difficoltà e a trovare le medicine che consentiranno di farla uscire dal coma. Ma sul più bello  Attilio viene  imprigionato per errore dagli americani e Vittoria non sa chi è stato il suo salvatore..

La saga dell'ortaggio gigante è un evento che ogni anno richiama molte persone nel paese di Tottington:quasi ogni abitante ha una sua coltivazione segreta da esibire il giorno della fiera. Wallace e Cromit hanno furbescamente messo in piedi un'agenzia di pronto intervento in grado di liberare gli orti dai pestiferi conigli selvatici. Non li uccidono però ma li tengono in cattività finché la fiera non sarà terminata. Tutto procede per il meglio quando i due eroi sono chiamati a catturare un coniglio mannaro: un enorme e voracissimo coniglio che appena sorge la luna inizia a depredare gli orti di tutti gli abitanti...

Nel 1953, agli albori della televisione, l’integerrimo giornalista Edward R. Murrow, conduce sulla CBS diversi programmi di informazioni. Quando, sull’onda delle prevaricazioni commesse dal senatore Joseph McCarthy con il Comitato per le attività antiamericani, un pilota della marina militare viene cacciato perché considerato un “pericolo alla sicurezza nazionale”, Murrow decide di dedicare una puntata del suo show alla vicenda. La situazione diventa subito bollente, tra le pressioni dei dirigenti dell’emittente e le resistenze degli sponsor; ma Murrow, affiancato da validi collaboratori, tiene duro e, grazie ad un esercizio sempre limpido della professione giornalistica, riesce a mettere alle strette McCarthy, di lì a poco bloccato dallo stesso Governo.
Il signor Brown (Colin Firth) è un vedovo melanconico (oltretutto di mestiere fa il becchino) che è ancora innamorato di sua moglie. Ha  sette figli pestiferi con i quali si intrattiene poco, pensando che questo sia il compito della governante. Peccato che finora i ragazzi sono riusciti a far scappar via ben 17 tate e l'agenzia si rifiuta di inviagliene altre. Solo la servetta Evangeline (Kelly Macdonald), segretamente innamorata del sig Brown se ne prende cura per quel che può. Come se non bastasse , la zia Adelaide (Angela Lansbury) gli ha intimato che se entro un mese non si sposerà cesserà di contribuire alle spese della casa. Un giorno però bussa alla porta una tale Nanny McPhee (Emma Thompson) che si offre di badare ai bambini. E' molto brutta (è piena di foruncoli e un dente in fuori) e porta sempre con se un minaccioso e nodoso bastone..

Hayao Miyazaki è uno dei più grandi artisti del cinema in circolazione. È stato consacrato con l’assegnazione, al suo precedente lungometraggio (La città incantata), del Premio Oscar 2003 (come migliore film d’animazione) e dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino (il primo Orso d’Oro per un film d’animazione).

Lui stesso ha ricevuto il Leone alla Carriera al Festival di Venezia conclusosi da pochi giorni.

Magari senza saperlo, la sua grafica vi è già familiare attraverso classici cartoon televisivi come Heidi e Conan, il ragazzo del futuro.

2004Ispirazione CristianaUomini e Donne di Chiesa

IL GRANDE SILENZIO

La Grande Chartreuse, il più antico monastero dei certosini, è situata fra le Alpi francesi non lontano da Grenoble. Il regista tedesco Philip Gröning ha atteso 18 anni per ottenere dal priore generale  il permesso  di entrare nel loro eremo con una macchina da presa. Gröning è rimasto con loro per circa sei mesi, riprendendo le loro attività quotidiane e il lento alternarsi delle stagioni nella vallata circostante. Non ha potuto portare con se alcuna troupe nè lampade per l'illuminazione: tutte le riprese sono state effettuate con la luce naturale e  il suono è quello di scena, senza commenti fuori campo nè colonna sonora.  Tutto il materiale raccolto è stato condensato in due ore e mezza di un  film che non ha  precedenti.

Spongebob (una spugna con i calzoni fatti di cartone) vive in fondo al mare in un guscio di ananas, vicino a Krusty Krab, il fast food dove lavora. Desidera tanto diventare il manager del locale, ma gli viene preferito un altro collega perché è considerato ancora "troppo infantile". Nel frattempo al re Nettuno è stata rubata la corona. La cosa è oltremodo disdicevole, perché senza corona tutti possono accorgersi quanto il re sia pelato. Spongebob non ha esitazioni: lui e il suo amico Patrik (una stella marina) andranno nel terribile Shell City, da dove nessuno è più tornato, per recuperarla. Solo così potranno dimostrare di essere diventati adulti....

"In vetturaa! Si partee!" Strilla il controllore scendendo dal treno che, sotto la neve, proprio nella notte della vigilia di Natale, si è fermato sbuffando davanti alla casa del ragazzo che non crede più a Babbo Natale. "Dove va?" chiede esitante il bambino. "Che domande! Al Polo Nord nella città di Babbo Natale!" Il nostro eroe  esita ma poi, quando il treno si è già avviato, si decide e esalta di corsa sul treno. Il film è tutto impostato sulla meraviglia, sullo stupore visto con gli occhi di un bambino.

Mona vive con la sua famiglia di tradizione drusa nel paese di Majdal Shams sulle alture del Golan, che sono state sottratte alla Siria dopo la guerra del 1967 per venir annesse allo stato d'Israele. Mona  sta per sposarsi con Tallel, un noto personaggio della televisione siriana. Si avvia con tutta la famiglia, riunita per il grande evento, verso il confine israele-siriano, dove la aspetta il promesso sposo. Sa che quando varcherà il confine non potrà più tornare indietro né rivedere i suoi cari. Ma un imprevisto burocratico rende ancora più complicata una storia già assurda....

2004Amore e FamigliaValore della Famiglia

DEAR FRANKIE

Frankie,  9 anni, non udente, è un ragazzo sensibile e chiuso in un suo mondo di fantasia: un mondo fatto di avventure e lunghi viaggi in giro per il mondo, che lui conosce attraverso le lettere che scambia con il padre che non ha mai visto, marinaio della marina mercantile. In realtà è la madre che risponde alle sue lettere: il vero padre di Frankie è un violento e la madre non ha mai voluto che i due si  incontrassero...
Jay Austin è titolare di un salone di vendite usate. E’ molto persuasivo nei confronti dei clienti e riesce a vendere le sue macchine a un prezzo superiore al dovuto. Tutto preso nel suo lavoro e nei suoi conti (ha un grosso prestito bancario che non riesce a restituire) trascura la famiglia e in particolare suo figlio. Ma un giorno…
Quentin, un semplice di mente e di cuore, ha fatto da sempre il ladruncolo forse perché dopo un'infanzia infelice,  non è riuscito mai a tenersi a lungo un posto fisso. Quando viene messo in prigione, i suoi compagni di cella non riescono a sopportarlo che per pochi minuti, tanto è petulante ed invadente, anzi un vero rompi..
2001Ispirazione CristianaUomini e Donne di Chiesa

GABRIELE

San Gabriele dell’Addolorata, al secolo Francesco Possenti (Assisi, 1º marzo 1838 – Isola del Gran Sasso d'Italia, 27 febbraio 1862), undicesimo di una famiglia di tredici figli di un prefetto dello Stato Pontificio, era un giovane generoso ed estroverso che sentì a 18 anni la vocazione religiosa. Scelse la Congregazione della Passione di Gesù Cristo che rifletteva la sua devozione, radicata in lui fin dall'infanzia per la Madonna Addolorata. Trascorse solo sei anni nella congregazione e non riuscì a venir ordinato sacerdote perché venne colpito da tubercolosi ossea. Morì nel ritiro passionista dell’ Isola del Gran Sasso a soli 24 anni. E’ stato canonizzato nel 1920 e Giovanni XXIII lo ha dichiarato patrono dell'Abruzzo, dove passò gli ultimi tre anni. Migliaia di giovani si recano ogni anno in pellegrinaggio alla sua tomba e traggono ispirazione dal suo esempio di vita santa, fatta di semplicità, ubbidienza ai superiori e devozione alla Madonna ma anche serena accettazione della propria sofferenza offerta per il bene degli altri.

Showing 385–432 of 523 results