Newsletter Principale

Questa newsletter contiene tutti gli indirizzi email degli iscritti.

Settimana del 16 dicembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 12/15/2012 - 20:08

Questo giovedì è arrivato nelle sale “Lo Hobbit - Un viaggio inaspettato” – FilmVerde, il prequel de Il signore degli anelli, un’attesa durata nove anni (tanti ne sono passati dall’ultimo episodio della trilogia). Il film risulta  essere troppo lungo, soprattutto nella prima parte,  ma resta comunque un gran bel film, capace di coinvolgere ed emozionare e graziato dal solito meraviglioso cast.

Con “La parte degli angeli” Ken Loach riesce a farci divertire raccontandoci  una storia di speranza:  anche i ragazzi più sbandati hanno bisogno di uno sguardo diverso su di loro, qualcuno disposto a dare una seconda (e magari anche terza e quarta) possibilità che li spinga a cambiare. 

Con “Tutto tutto niente niente” questa volta Antonio Albanese si fa in tre: è sempre bravo nelle sue maschere ma  il cattivo gusto dopo un po’ diventa stucchevole. Si vorrebbe fare satira sulla situazione desolante in cui versa la classe politica del nostro Paese ma non si va oltre la macchietta stantia.

“Grandi speranze”-FilmVerde ripropone agli spettatori di oggi  questo classico romanzo di Charles Dickens  (la versione precedente più famosa è quella di David Lean, del  ’46 a cui questo lavoro si è largamente ispirato).  La ricchezza non porta felicità ma ciò che conta è un’amicizia fedele e solidale: è la chiara morale del racconto ma questa versione, anche se esteticamente affascinante , risulta modesta nella recitazione.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 9 dicembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 12/08/2012 - 00:15

Questa settimana presentiamo due film che hanno come protagonisti  delle ragazze e  dei ragazzi sui dodici anni.

“La bicicletta verde” -FilmVerde, è il primo film realizzato da una donna araba in Arabia Saudita anche se con produzione straniera.  La storia di una bambina che sogna di avere una bicicletta diventa un elogio all’intraprendenza e al coraggio di sognare in un paese dove le donne subiscono delle restrizioni alla loro libertà che per noi Occidentali sono incomprensibili.

“Moonrise Kingdom – Fuga d’amore” di Wes Anderson, già autore de “I Tenenbaum” è  un gioco intellettuale e un divertimento soprattutto per gli adulti : tratteggia l’età di passaggio dall’infanzia all’adolescenza, un’età particolarmente ostica, in cui la crescita comporta problemi e difficoltà che paiono assurdamente insormontabili.

“The Grey” è un fim catastrofico che rifulge soprattutto per l’eccezionale interpretazione di Liam Neeson: sette sopravvissuti a un disastro aereo in Alaska lottano contro il gelo e i lupi. Una riflessione sul senso della vita che rifugge da qualsiasi riferimento soprannaturale e che  ritrova solo l’orgoglio della lotta per lotta:  una impostazione che sembra rimandare ai romanzi di  Hernest Hemingway.

“Ruby Sparks” ripropone l’eterno sogno maschile di riuscire a disporre di una donna costruita a immagine dei propri desideri. Ben diretto e interpretato, la sceneggiatura tradisce una certa costruzione  intellettuale.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

Settimana del 2 dicembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 12/01/2012 - 17:51

 

Questa settimana presentiamo l’intervista che ci ha concesso Luisa Cotta Ramosino, produttore creativo assieme a Sara Melodia, della miniserie “Le mille e una notte” andata in onda lunedì 26 e martedì 27.

L’intervista a Luisa è stata l’occasione per ricordare il valore eterno delle favole e per sottolineare i messaggi positivi che questa miniserie è riuscita a  trasmetterci.

La settimana televisiva che sta per iniziare è ricca di programmi interessanti (lo si vede andando al catalogo: “TV”):

Martedì 4 alle 21 alle 21.15 su RaiUno: “Santa Barbara” sulla  vita di questa martire cristiana

Martedì 4 alle 21,15 su Rai5: “Amazing Grace” di cui abbiamo pubblicato la recensione questa settimana.

E’ la storia di di William Wilberforce, il parlamentare che in nome degli ideali evangelici  si batté democraticamente per più di trent’anni per l’abolizione della schiavitù nell’Impero Inglese, fino al suo pieno successo nel 1838.

Sabato 8 dicembre alle 21,20 su TV2000: “Duns Scoto”, che avevamo già recensito.

Fra i film in sala abbiamo recensito:

Una famiglia perfetta” : Leone, un enigmatico cinquantenne, ha pagato degli   attori perché, il giorno della vigilia di Natale, facciano finta di essere i suoi familiari. Un racconto pirandelliano ben realizzato ma scettico sui valori religiosi del Natale

Di nuovo in gioco”: Clint Eastwood  torna davanti alla cinepresa nelle parti di un vecchio burbero talent scout  di giovani promesse del baseball. Molto bello il rapporto padre-figlia ma la regia e la sceneggiatura sono modeste.

 

Questa settimana abbiamo di nuovo arricchito la pagina dei Cataloghi Tenatici introducendo la categoria: “Film di ispirazione cristiana”.
Si tratta di film o serial televisivi dove dei laici cercano il conforto della fede per la loro esistenza, storie di santi e di martiri o racconti ricavati dalla Bibbia.

Riteniamo sia importante, visto che molti film sono disponibili solo in DVD e al massimo con sottotitoli in italiano, tenervi aggiornati sui progressi nella loro distribuzione.

Cogliamo l’occasione per augurarvi buon Avvento e vi vorremmo ricordare di ricordarvi di Familycinematv.

Abbiamo bisogno del vostro aiuto per migliorare i nostri servizi.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 25 novembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 11/24/2012 - 17:18

 

“Un mostro a Parigi”-FilmVerde  è il primo film d’animazione interamente francese realizzato da Bibo  Bergeron che è tornato in patria  dopo aver lavorato molti anni alla Dreamworks. Un’opera di  grande qualità estetica ma con qualche carenza nella tenuta dell’intreccio narrativo

“Il sospetto” ha fatto giustamente vincere a  Mads Mikkelsen il premio per la migliore interpretazione maschile  a Cannes 2012: è una parabola straordinariamente precisa sulle distorsioni della verità e sulle dinamiche sociali, pronte a farsi bestiali anche in un paese tanto "civile" come la Danimarca

L’idea originale degli autori de “Il peggior Natale della mia vita” poteva non essere male: quella di fornire un’alternativa più garbata alle commedie scollacciate, tipo “Natale a...” cercando di far ridere con un umorismo meno becero ma ugualmente immediato. Il risultato però è modesto e  manca una mano sicura nella regia.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 18 novembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Dom, 11/18/2012 - 09:39

Questa settimana vi presentiamo un film per ragazzi: “Il sole dentro” – FilmOro. La ricostruzione di un triste episodio realmente accaduto (nel 1999 due ragazzi africani si nascosero nel vano carrello di un aereo di linea nella speranza di raggiungere l’Europa) è l’occasione per parlare degli impegni di solidarietà che l’Occidente ha nei confronti di quelle popolazioni. Il film è di fattura modesta ma si avvale dell'ottima interpretazione di Angela Finocchiaro.

 

Con “The Twilight Saga: Breaking Dawn – part 2” arriva al suo epilogo la saga che ha rappresentato negli ultimi anni un punto di riferimento per l'immaginario di tanti adolescenti. Film con povera fattura e mediocri interpretazioni il cui successo risiede forse nel rispondere (anche se in modo riduttivo) a quella domanda di assoluto e "per sempre" che è così forte negli adolescenti.

 

“Acciaio” è la trasposizione dell’omonimo romanzo di Silvia Avallone. Il film racconta il disagio della crescita di due ragazze di 14 anni entrambe di famiglie operaie. Le loro scelte sbagliate sono però esclusivamente personali, non giustificate dal contesto sociale in cui vivono ma solo comprensibili alla luce delle loro situazioni familiari altamente degradate che il regista cerca di attenuare rispetto a quanto narrato nel libro.

 

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

 

 

Settimana dell'11 novembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 11/10/2012 - 16:29

Questa settimana presentiamo “Argo”, la storia vera della liberazione di sei ostaggi americani nella Teheran del 1979. Ben Affleck realizza un film carico di suspense, confermandosi  un ottimo  regista. Il film è interessante anche per il modo con cui vengono valorizzate, secondo un genuino spirito americano, l’iniziativa e la generosità del singolo.

Con “La collina dei papaveri”-Film-Verde,  lo studio Ghibli conferma il suo modo esclusivo di realizzare racconti intimi e delicati con la tecnica dell’animazione 2D ma  questa volta ha scelto di portare sugli schermi non una favola ma una romantica storia fra due adolescenti.

Con “Venuto al mondo” sembra quasi che una certa élite culturale – di cui la coppia Mazzantini-Castellitto fa parte – sia convinta che per raccontare la vita vera e per affondare nelle passioni autentiche delle persone, sia sufficiente raccontare storie estreme in cui accadono fatti truci (come quelli sgradevoli che appaiono in questo film) e che basti questo, quindi, per non essere tacciati di qualunquismo e banalità. Il film mostra inoltre la cinica disinvoltura della protagonista nel cercare di ottenere un figlio con qualsiasi metodo.

"Ballata dell'odio e dell'amore" è l'ultimo film del regista spagnolo Alex de la Iglesia, premiato per la regia al Festival di Venezia 2011. Nel suo capolavoro del 1995: "El dia de la bestia" già prevaleva uno stile grottesco ma di grande efficacia visiva. Ora resta solo  violenza e orrore.

Buona lettura dalla redazione di:

 

www.familycinematv.it

 

SEttimana del 4 novembre 2012 - 2

Inviato da Franco Olearo il Dom, 11/04/2012 - 23:10

Segnaliamo che il film Cistiada,- FilmOro già recensito sul nostro sito ma non ancora pervenuto nelle sale cinematografiche italiane, verrà proiettato nei giorni 7 e 8 novembre presso la sala conferenze della Fondazione Lepanto. situata in piazza san Balnina 8 - Roma

Saluti dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

Settimana del 4 novembre 2012

Inviato da Franco Olearo il Dom, 11/04/2012 - 13:31

 

Questo settimana abbiamo recensito due serial TV che più distanti fra loro non potrebbero essere.

Un passo dal cielo 2” –SerialOro, in onda su RaiUno è attualmente il serial più visto alla TV in chiaro. I telespettatori stanno premiando un’opera che si contraddistingue per la simpatia dei personagg,i   incominciando da Terence Hill  nei panni della guardia forestale Pietro, per la bellezza dei  paesaggi  e lo spirito di solidarietà che anima tutti i protagonisti.

Girls” è una produzione americana che racconta la storia di quattro ragazze appena laureate che cercano l‘indipendenza e il lavoro a New York. C’è motivo di ritenere che le ragazze newyorkesi siano meglio di quanto descritto: la loro attività prevalente è quella sessuale, ridotta ormai ad annoiata routine. Purtroppo il serial, con scene molto esplicite,  è trasmesso in chiaro su MTV, il canale preferito dagli adolescenti anche se in tarda serata.

Nella sezione “I classici del cinema” abbiamo inserito la sintesi di un testo  del prof. Claudio Sinicalchi su “Ossessione” del 1943 di Luchino Visconti. L’articolo evidenzia  le innovazioni  che questo capolavoro ha apportato al cinema internazionale ma anche la sua continuità con la produzione del periodo fascista.

In “Skyfall” il James Bond del cinquantenario è molto spettacolare e con le solite trasferte esotiche ma questa volta il tono è cupo, il nostro 007 è più fragile, più riflessivo forse perché   manca del conforto della Bond girl..

“Le Belve” di Oliver Stone  è un action movie carico di violenza e sesso a cui sono state  aggiunte anche molte riflessioni collaterali sulle realtà di oggi che finiscono per disorientare lo spettatore 

Come avevamo promesso, abbiamo ampliato la sezione dei Cataloghi Tematici.

Adesso non c’è più solo la sezione su “Amore e famiglia” ma abbiamo aggiunto anche film che coprono i temi:  “La scuola”  e “Il lavoro”.

Questa rubrica può crescere solo con il vostro contributo: se pensate che ci sia un film che ritenete giusto aggiungere in uno dei cataloghi, sarà sufficiente che ce lo comunicate attraverso il blog che abbiamo aperto su Facebook, evidenziato nella nostra prima pagina in alto a destra.

Contiamo sempre sulla vostra comprensione per un contributo al nostro giornale che ci consenta di arricchire ulteriormente i servizi offerti.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 28 ottobre 2012

Inviato da Franco Olearo il Sab, 10/27/2012 - 15:30

 

Finalmente “October Baby”, uscito  nelle sale degli Stati Uniti a  Marzo 2011, presentato al Fiuggi Family Festival 2012, è ora disponibile in DVD in lingua inglese con sottotitoli  in Italiano.
Dopo Juno e Bella, October Baby diventa il terzo film che affronta il tema dell’aborto privilegiando la scelta per la vita e ricostruisce con sensibiliutà  in modo romanzato la vera storia di Janna Jessen, una ragazza che è sopravvissuta ad un aborto mancato e che ora è una attivista del movimento pro-life degli Stati Uniti.

Io e te” ultimo film di Bernardo Bertolucci ispirato a un romanzo breve di Niccolò Ammanniti, è un film piccolo  e un po’ claustrofobico (si svolge tutto all’interno di una cantina) che ha il vantaggio di chiudersi con una nota di speranza, diversamente dal romanzo.

Amour”,  vincitore all’ultimo Festiva di Cannes, è indegno di essere visto. Il regista austriaco Michael Haneke mostra nei minimi dettagli il faticoso declino di una donna colpita da ictus; lo fa senza alcuna pietas ma con tutto il  cinismo di cui ha bisogno per giustificare un gesto eutanasico.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 14 ottobre 2012

Inviato da Franco Olearo il Ven, 10/12/2012 - 16:17

 

Domenica 7 ottobre è stata proclamata dottore della Chiesa santa Ildegarda di Bingen.

Ci è sembrato giusto farle omaggio presentando il film a lei dedicato realizzato nel 2009 dalla regista tedesca Margarethe von Trotta che ricostruisce con accuratezza  i principali eventi della sua intensa esistenza.
Il film è attualmente disponibile in DVD solo in lingua tedesca; speriamo che ne venga presto distribuita una versione in italiano.

“Talent High School” - è una simpatica ed allegra sit com realizzata dalla Lux Vide per il canale digitale Super! L’opera si muove sull’onda del successo di High School Music della Walt Disney ma è  più orientata alla fascia della prima adolescenza.

“Taken – la vendetta” è il sequel di un precedente action movie dove Liam Neeson salvava sua figlia Kim da un’organizzazione di tratta delle bianche. Il nostro eroe deve di nuovo salvare figlia e moglie e questo nobile obiettivo pare sia un ottimo motivo per esternare tutta la violenza possibile. 

Abbiamo aperto su Facebook una pagina intitolata a Familycinematv. Vi invitiamo ad iscrivervi perché potrà essere un’ottima occasione per scambiare fra noi delle idee “fuori linea” e suggerire da parte vostra nuove proposte.

Siamo arrivati all’ultima settimana del FamilyOscar 2012: votate!

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it