Newsletter Principale

  • warning: Creating default object from empty value in /home/fctadmin/public_html/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
Questa newsletter contiene tutti gli indirizzi email degli iscritti.

settimana del 13 ottobre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 10/11/2019 - 17:10

Ad Astra

In questo film ci si immerge nell’immensità dello spazio come forse non accadeva dai tempi di 2001 Odissea nello Spazio o di Gravity. A immagini così belle non corrisponde però un adeguato approfondimento dei personaggi e dei rapporti del protagonista Taylor (Bard Pitt, onnipresente) con il padre e la moglie, che si perdono…nel vuoto. Il film è disponibile in sala

Ingrid va a Ovest

Dopo Likemeback un altro film che approfondisce i rapporti fra i giovani e il famigerato Instagram. Una ragazza borderline, anaffettiva, diventa l’icona di tanti che vivono di ciò che vedono attraverso il loro telefonino e sognano di far parte del mondo di quelli che contano. Il regista riesce anche a ritrarre, con crudo realismo, coloro che vivono dall’altra parte dello schermo, anche loro imprigionati nella loro parte di barbi sempre sorridenti e spensierate. Il film è disponibile in Prime Video

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

settimana del 6 otobre 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 10/03/2019 - 07:59

Tuttapposto – FilmOro

In una università del Sud Italia domina la baronia dei professori: i voti possono esser comprati, i docenti sono tutti imparentati fra loro. Il figlio del preside, abituato ai trenta e lode automatici, stimolato da una ragazza per la quale prova attrazione, decide di unirsi agli altri studenti contestatori. Un film semplice, di fatto una favola edificante, ma fa piacere vedere che chi era dalla parte sbagliata alla fine si converte, il bene trionfa e l’amore sboccia

Euphoria (prima stagione) – Sconsigliato

E’ arrivato il tanto sbandierato serial teen della SKY. La promessa di uno scandalo è pienamente confermata e le scene, i comportamenti audaci sono tanti ma non è questo l’unico problema (è sufficiente attenersi all’indicazione “adulti”). Il punto è che il serial è ben fatto, gli attori sono tutti bravi e non mancherà di influenzare comunque il pubblico degli adolescenti. Ciò che è falso è la presunzione sbandierata dal serial di attenersi a una certa realtà giovanile: al contrario c’è solo molta letteratura. La visione di questi ragazzi e ragazze che si concedono ogni vizio ma che poi mantengono intatta la loro sensibilità è antropologicamente falsa. In realtà sono ragazzi chiusi nel loro egocentrismo, corrotti dalla loro ricerca continua di sensazioni forti.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 29 settembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 09/26/2019 - 18:10

Tolkien- Filmoro

Toccare un “mostro sacro” come lo scrittore Tolkien può essere pericoloso. In effetti i critici più puntigliosi si sono scatenati contro le libertà interpretative che si è preso lo sceneggiatore nel ricostruire la giovinezza dell’autore di Il Signore degli Anelli, allo scopo di trovare quegli episodi di vita che si sono poi riversati sulla pagina scritta.  In realtà il film ha successo in un aspetto: la ricostruzione di quella compagnia di amici formatasi all’università di Oxford che è la fonte dello spirito di fratellanza, solidarietà, ricerca del bene e lotta contro il male che poi ritroviamo nel libro. C’è anche una bella storia d’amore che sfocia in un matrimonio e in una serena vita familiare.

Good Witch (prima stagione) - SerialVerde

Questa serie Hallmark, ricca di quattro stagioni (finora) e preceduta da sette film è ora approdata su Netflix.  Il segreto del successo di questa serie che sembra non finire mai, al di là delle cattiverie di qualche critico (è una serie per nonni) risiede nella simpatia dei personaggi, nella protagonista Cassie che trova sempre il tempo per aiutare gli altri e spara pillole di filosofia di vita ad ogni minuto fra le quali primeggia l’importanza del perdono come valore fondante per ogni situazione di contrasto

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

settimana del 22 settembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 09/20/2019 - 16:48

Non ci resta che vincere – FilmOro

Campione d’incassi in Spagna, il film dice, ridendo, cose molto belle. Un allenatore di basket che alza troppo il gomito viene condannato ad allenare per tre mesi una squadra di ragazzi con disabilità mentale. Con l’aiuto di ottimi attori professionisti e bravi ragazzi che sono realmente diversamente abili, il film racconta qualcosa di molto vero: l’aiuto che viene dato a loro consente di ricevere più di quanto si sia dato, perché se i ragazzi della squadra trovano un padre nel loro allenatore, è l’allenatore stesso che scopre la bellezza del dedicarsi generosamente a loro. Il film è disponibile su Youtube (a pagamento)

Burning – L’amore brucia

Questo film coreano, ben diretto e ottimamente recitato, esaltato dalla critica (ma complesso, quindi non per tutti i palati anche perché dura 148 minuti) è formalmente un thriller e una storia d’amore bruscamente interrotta ma in realtà è una riflessione quasi filosofica su come dare un senso alla propria vita. I tre protagonisti esprimono modi diversi di rapportarsi alla realtà, dall’emotivo/passionale, al razionale, al cinico.

Buona lettura dalla redazione di

www.familycinematv.it

settimana del 15 settembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 09/13/2019 - 08:13

C’ERA UNA VOLTA A…HOLLYWOOD

Siamo abituati ad abbinare Quentin Tarantino a sequenze di violenza splatter, con il sangue che schizza in ogni direzione. Questa volta, questo importante regista, ha sfogato il suo piacere estetico per la violenza solo in una scena finale; per il resto tutto il film è un simpatico amarcord della Los Angeles della fine degli anni ’60, della quale ci fornisce una ricostruzione molto accurata. Il film ha un valore anche come ottima ricostruzione della vita di un attore di serie B, sempre in ansia per cercare di tenere alte le sue performance e l’affetto del pubblico

UNPLANNED

Tratto dal libro omonimo, il film è la ricostruzione di fatti realmente accaduti che hanno visto una donna, Abby Johnson, prima diventare direttrice di una clinica per aborti e poi, pentita, passare dalla parte del movimento pro-life. Si tratta di un christian film chiaramente antiabortista ma desta perplessità il modo con cui hanno deciso di trasmettere il messaggio pro-life, basato tutto sull’orrore della pratica dell’aborto (ci sono molte sequenze impressionanti) e nel disegnare come cinici e “cattivi” coloro che la pensano diversamente. Al momento non è noto se il film verrà distribuito anche in Italia

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

 

Settimana dell' 8 settembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Sab, 09/07/2019 - 08:50

Atto di fede- Filmoro

La storia vera di John, un quattordicenne che resta sott’acqua per 15 minuti in un lago ghiacciato e quando lo portano all’ospedale il cuore non batte più. La madre, sorretta da una forte fede, spera oltre ogni speranza e  si costruisce intorno al ragazzo una catena di solidarietà che fa da corona a ciò che è stato qualificato come miracolo. Il film equilibrato che non compie forzature a favore di chi è a favore di questa ipotesi (c’è anche chi la contrasta) ma rende evidente un altro miracolo evidente a tutti: le tante persone, vigili del fuoco, medici, amici, che si sono prodigati oltre misura per la vita di questo ragazzo.

Martin Eden

Come nel libro omonimo di Jack London, un giovane sperimenta il potere trasformante della cultura ma si perde nel suo stesso successo, prigioniero di uno smisurato egocentrismo. Il regista Pietro Marcello realizza quello che può esser definito un film d’autore, quasi un esperimento cinematografico ma mette troppa carne al fuoco

The Greath Hack – Privacy violata-FilmVerde

Siamo tutti contenti di poter comunicare con chi conosciamo e di poter esprimere le nostre opinioni anche con degli sconosciuti attraverso i social network ma siamo anche timorosi che qualcuno possa violare la nostra privacy. E’ particolarmente interessante questo documentario su Netflix che ricostruisce le vicende che hanno portato al fallimento della società Cambridge Analytica, accusata di aver influenzato le ultime elezioni americane e il referendum sulla Brexit. I nostri timori sono fondati: nella misura in cui noi usiamo la rete per esternare noi stessi, ci sarà sempre più spesso, qualcuno che cercherà di influenzarci  proponendoci visioni distorte della realtà

Buona lettura dalla redazione di

www.familyciematv.it

Settimana del 1° settembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 08/30/2019 - 09:23

Eccoci di nuovo con le nostre newsletter e le nostre recensioni: spero che abbiate trascorso un sereno periodo di vacanze. La nuova stagione (nelle sale, in TV, in streaming)  si prospetta interessante

Il re leone – FilmOro

Forse a causa dell’esito poco fortunato del sequel Il ritorno di Mary poppins, questo Il Re Leone ripropone esattamente le belle musiche e l’appassionante trama dell’omonimo  cartone del 1994. Saggia decisione, confermata dal successo al botteghino. C’è un però: la scelta di  realizzare un 3D con elevato realismo (gli animali ci appaiono  proprio veri)  rende  gli snodi drammatici più impressionanti e l’espressività dei protagonisti-animali si è notevolmente ridotta, rendendo il film poco adatto ai bambini più piccoli

Quando chiama il cuore (prima stagione) – SerialOro

Arrivata ormai alla sesta stagione questa interessante serie Canada-U.S.A. viene ora riproposta su Netflix. Una proveniente da una ricca famiglia, un giovane ambizioso ufficiale delle giubbe rosse, si ritrovano a vivere in uno sperduto paese di minatori dell’Ovest canadese. Fra povertà e molte difficoltà, uomini e donne trovano un modo civile di vivere insieme  e sviluppano fra loro una forte solidarietà

Men in black: International-Filmverde

Ritornano gli agenti in abito nero che combattono strani alieni ma al posto di Will Smith e Tommy Lee Jones abbiamo gli ugualmente bravi Chris Hemsworth e Tessa Thompson. La regia non riesca a mescolare nel modo giusto azione e comicità

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 e vi preghiamo di aiutarci, per quel che potete, anche in questa nuova stagione. Grazie

Settimana del 21 luglio 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 07/18/2019 - 14:35

IL RAGAZZO CHE CATTURO’ IL VENTO – FilmOro

La visione di questo film (non una favola ma una storia vera) è veramente da consigliare agli adolescenti per due validi motivi: evidenzia il potere trasformante dell’educazione (un ragazzo africano la cui famiglia non ha i soldi per mandarlo a scuola, diventa autodidatta e progetta un mulino che salva il suo villaggio dalla carestia, finendo di studiare, dopo il successo raggiunto, negli Stati Uniti) e la riflessione che invita a fare nei confronti dei poveri del terzo mondo: in tanti paesi non lontano da noi basta troppa pioggia o poca pioggia per generare una carestia che costringe tanti agricoltori alla povertà estrema e alla disperazione.

FIRE SQUAD – INCUBO DI FUOCO - FilmOro

In questo film ispirato a una storia vera, si parla, senza mezzi termini di eroismo, quello di una squadra di pompieri che rischia la propria vita per combattere giganteschi fuochi che devastano velocemente intere vallate. Il cameratismo e gli affetti familiari  sono gli unici strumenti che rendono accettabili le loro giornate di rischio estremo.

La stagione cinematografica e televisiva volge ormai al termine: riprenderemo la pubblicazione delle newsletter e l’aggiornamento delle recensioni alla prima settimana di agosto. Aggiorneremo comunque la rubrica dei film in TV e in streaming.

Buone vacanze a tutti dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

 

 

 

 

Settimana del 14 luglio 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 07/11/2019 - 07:36

Spiderman: Far from home – FilmVerde (nelle sale)

Ora che Spiderman è entrato nel mondo degli Avengers (dopo l’accordo commerciale fra la Sony e la Disney) l’adolescente che non vorrebbe crescere nè farsi carico dei suoi poteri da supereroe si trova ad affrontare mostri sempre più minacciosi per il mondo intero.  Il film si fa apprezzare proprio per esser riuscito a mantenersi equilibrio fra un racconto adolescenziale e l’innesco di nuove imprese  nel Marvel Cinematic Universe

The Kissing Booth (originale Netflix)

E’ noto che da tempo Netflix sta puntando a detenere il monopolio delle teen comedies, sformando a un ritmo impressionante  film e serial TV in questo settore. Alla fine è stato The Kissing Booth a riscuotere finora il maggior successo fra un pubblico di adolescenti e il 30% di loro lo ha visto almeno una seconda volta. Non si tratta di un film eccezionale, quindi qual’è il suo segreto?  Penso che il motivo principale risieda nel fatto che il racconto esprime quell’energia vitale, tipica di quell’età, dove c’è tanta voglia di divertirsi, di fare stupidaggini, senza stare a riflettere molto e si affrontano i problemi per istinto, in base a ciò che si sente.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

Settimana del 7 luglio 2019

Inviato da Franco Olearo il Sab, 07/06/2019 - 09:40

Tutte le volte che ho scritto ti amo – FilmOro

Lara ha sedici anni e non ha ancora  un ragazzo se non nella sua fervida fantasia. Conosce Peter e fanno finta di avere una relazione al solo scopo di far ingelosire la ragazza di lui. Un bel racconto sulla genesi di un amore (e la sessualità in posizione subordinata) e addirittura sul valore del pudore (ma la protagonista, con le sue due sorelle, sono state educate da una madre coreana)

Toy Story 4

Dopo che l’amato Andy è andato al college, Woody e i suoi amici giocattoli si mettono a disposizione della piccola Bonnie, conducendo ancora una volta gli spettatori attraverso un lungo viaggio che è anche una riflessione sull’amore e la lealtà, sulla vocazione, sul crescere e invecchiare. La Walt Disney (sembra che ormai faccia parte del marchio di fabbrica) ha introdotto anche in questo film come ormai su tutti i più recenti, una sequenza (discreta ma riconoscibile) in omaggio ai movimenti LGBT: due donne accompagnano un bambino alla scuola e poi lo vanno a riprendere.

Buona lettura dalla Redazione di:

www.familycinematv.it