Newsletter Principale

  • warning: Creating default object from empty value in /home/fctadmin/public_html/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc on line 33.
  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
Questa newsletter contiene tutti gli indirizzi email degli iscritti.

Settimana del 2 ottobre 2016

Inviato da Franco Olearo il Gio, 09/29/2016 - 22:05

FamilyOscar

Inizia da questa settimana il sondaggio per comprendere qual è stato secondo voi, nella stagione 2015-2016, il film o la fiction TV che meglio ha trasmesso i valori della famiglia e della persona (selezione del FilmOro dell’anno). Al contempo vi chiediamo di indicarci qual è stato il film più adatto per tutta la famiglia, perché divertente per i ragazzi o particolarmente istruttivo (selezione del FilmVerde dell’anno).
Votate! Avete 4 settimane di tempo.

Indivisibili

Due ragazze unite al bacino dalla nascita, sono una fonte di guadagno per i loro familiari cantando nelle feste e nelle fiere e per questo vengono ostacolate quando decidono di volersi separare tramite un intervento chirurgico. E’ ben sviluppato il contrasto fra il degrado morale e affettivo da cui le due ragazze sono circondate e il legame interiore che le unisce, anche di più di quello fisico, e che dà loro la forza di lottare

Cafè Society

Puntuale come ogni anno, arriva nelle sale un film di Woody Allen. In questo Cafè society c’è tutto il Woody ma niente in particolare. Viene confermato il suo stile elegante, i dialoghi arguti, la nostalgia del tempo che fu, l’amore per il bello. La storia (il regista non si smentisce: una storia romantica che si poggia sul tradimento) non è invece particolarmente originale. Un film che si colloca a metà (fra quelli belli e quelli brutti) della sua vasta produzione, forse perché non ha trovato in Kristen Stewart la giusta musa che lo ispirasse, come era invece accaduto per Cate Blanchett (un Oscar) e Penelope Cruz (una nomination).

Il Regno di Wuba

Esce in DVD questo film cinese a tecnica mista (personaggi + animazione), che ha avuto un grosso successo in patria e che costituisce il primo serio tentativo cinese di realizzare un blockbuster adatto anche per il mercato internazionale.  Interessante lo spunto narrativo dell’apertura all’altro e il rispetto della sua “diversità” (soprattutto quando si tratta di un mostriciattolo) ma la presenza di frequenti scene di violenza non lo rendono adatto ai più piccoli.

Buona lettura dala Redazione di

www.familycinematv.it

 

Settimana del 22 ottobre 2012

Inviato da Franco Olearo il Ven, 10/19/2012 - 13:00

 

La votazione per FamilyOscar è terminata ed ecco il verdetto, da voi stessi stabilito:

Categoria FilmOro:

Primo: Quasi amici

Secondo: There be Dragons (Encontraras Dragones)

Terzo: Maria di Nazareth.

Categoria FilmVerde:

Primo: Hugo Cabret

Secondo: Le avventure di Tin Tin

Terzo: War Horse

Quasi amici ha stravinto quest’anno e se lo merita: la delicata ma divertente storia di un rapporto fra una persona bloccata sulla sedia a rotelle e il suo badante.

Molto significativa la seconda posizione: quella di un film che non è ancora uscito nelle sale italiane  perché nessun distributore lo ha ritenuto economicamente interessante ma che è stato visto in DVD con sottotitoli in italiano.

In terza posizione è stato dato il giusto merito  al serial della Lux Vide, molto ben fatto e ispirato.

Qualche sorpresa nella categoria FimVerdi: War Horse è apparso un film minore (ma ben fatto) che probabilmente è stato apprezzato perché esprime un sincero amore per i cavalli.

Questa settimana abbiamo dedicato la foto centrale a “I gladiatori di Roma” perché non possiamo fare il tifo per Igino Staffi che con questo lavoro prodotto in Italia (con qualche consulenza esterna) ha deciso di sfidare i giganti dell’animazione americana. I film è in effetti divertente e la grafica è di ottimo livello.

Tutti i santi giorni “ è un film del sempre nostro bravo Paolo Virzì: una giovane coppia entra in crisi nel cercare di avere un bambino. Peccato che il film presenta alcune scene di cattivo gusto collegate con la tematica della fecondazione assistita (vista criticamente) perché il racconto esalta  la forza trascinante della fedeltà.

La Redazione di

www.familycinematv.it

vi augura una buona lettura e vi ricorda che noi contiamo su un vostro sostegno generoso. Grazie.

Settimana del 16 novembre 2011

Inviato da Franco Olearo il Sab, 10/15/2011 - 21:48

Questa settimana invitiamo tutti i lettori a partecipare al FamilyOscar 2011: avete 4 settimane per indicare i vostri film preferiti nelle categorie FilmOro e FilmVerdi per la stagione 2010-2011. Votate!

"Cowboys & Aliens" è un tentativo di rinnovare il classico filone western mescolandolo con il genere sci-fiction ispirato a una nota graphic novel
ma è mancata la sinergia fra i due generi e il successo in USA è stato modesto.

Con "Amici di letto" ci troviamo già al terzo film, nel corso di quest'anno, che tratta il tema di come l'amicizia uomo-donna si può trasformare in amore ma il lavoro di di Will Gluck ha il merito di costruire con maggiore coerenza rispetto ad altri il rapporto tra i due e inserisce la loro confusione sentimentale nel contesto di relazioni familiari problematiche e non proprio banali.

"Tomboy" narra con sensibilità il momento di passaggio di una ragazza dalla fanciullezza all'adolescenza (si fa credere un maschio) ma non è privo di una certa ambiguità e il modo con cui il racconto è stato sviluppato ha finito per trasformarlo in un manifesto dell'ideologia dei gender.

Buona lettura dalla Redazione di:
www.familycinematv.it

Settimana del 2 ottobre 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 10/02/2011 - 08:29

Questa settimana abbiamo posto in evidenza, nella foto grande della prima pagina "Un anno da ricordare", un interessante FilmVerde arrivato in homevideo: i film in sala di questa settimana non sono idonei per avere una tale attenzione sul nostro giornale.
"A dangerous method" che abbiamo recensito aveva delle potenzialità molto interessanti, in particolare il confronto fra i due diversi approcci alla psicoanalisi di Freud e Jung ma la realizzazione mostra una certa freddezza stilistica è la storia si concentra sul rapporto masochistico fra Jung e una sua paziente.
Non abbiamo recensito "Drive" che ha vinto il premio alla miglior regia all'ultimo Festival di Cannes perché pervaso di una violenza efferata quanto ingiustificata (un implicito compiacimento): il film è stato vietato ai minori di diciotto anni in Gran Bretagna, Canada, Irlanda, restricted ai 17 in USA. In italia è stato vietato ai minori di 14 anni.
Ungualmente non abbiamo pubblicato la recensione di "La pelle che abito", l'ultimo film di Pedro Almodovar: una storia poco credibile di sadismo e perversione, violenza e malessere esistenziale.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

settimana del 10 novembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 11/07/2019 - 10:47

FamilyOscar 2019

E’ iniziata la quarta e ultima settimana del FamilyOscar 2019, votate! La prossima settimana vi mostreremo quale stati secondo voi i film o i serial che più vi hanno interessato nella scorsa stagione

Parasite

Questo film della Corea del Sud, che  ha vinto la Palma d’Oro all’ultimo festival di Cannes, alterna con maestria commedia e dramma per raccontarci di una famiglia che vive di espedienti ma che riesce, con l’inganno, a farsi assumere a servizio in una casa dell’alta borghesia di Seul. La costruzione della storia, l’ironia, i passaggi a sorpresa sono perfetti ma complessivamente il film appare come un meccanismo ben costruito ma freddo, dove si cela un fondo di cinismo

Good Omens

Sulla piattaforma Prime Video è disponibile questa “buona apocalisse!”, miniserie in sei puntate dell’inglese Neil Gaiman. Si tratta proprio dell’Apocalisse descritta nell’ultimo libro della Bibbia: arriva un anticristo sulla terra nelle vesti di un bambino e anche i quattro cavalieri, che ora si chiamano: Guerra, Carestia, Inquinamento e Morte. L’umorismo è perfettamente inglese, come ci hanno abituato i Monty Python e la filosofia di riferimento è l’empirismo di David Hume:  ciò che conta è vivere  buoni rapporti di amicizia e di amore coniugale con il nostro prossimo e lasciar perdere ipotesi fantasiose sul bene e sul male provenienti da libri come la Bibbia

L’attimo fuggente

Abbiamo ripreso questo famoso film del 1989 per arricchire i nostri Cataloghi Tematici sul tema della scuola. Il professor Keating  invita gli alunni al carpe diem, a non adagiarsi nel conformismo ma poi manca di trasmettere il valore di alcuni principi assoluti irrinunciabili come la giustizia

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimana del 3 novembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 11/01/2019 - 07:22

E’ iniziata la terza settimana del FamilyOscar 2019: votate!

Alla seconda settimana si stanno già profilando i vostri preferiti ma ci sono ancora due settimane per votare e gli attuali primi nella lista possono ancora venir superati!

Downton Abbey (il film)

In questa versione sul grande schermo del più amato serial TV, sono presenti gli stessi attori e anche lo sceneggiatore è lo stesso: la continuità narrativa è garantita e così la conferma di un successo. La nostra recensione si sofferma a riflettere sulle ragioni di un apprezzamento così esteso verso questo tranquillo racconto senza omicidi, senza divorzi, senza sesso e senza droga. 

Maleficent – La signora del male

Eccola di nuovo, Angelina Jolie con le corna ritorte e un magnifico paio di ali, incontrollabile quando si arrabbia. Ormai lo spunto originale della favola della Bella Addormentata si è persa per strada e assistiamo a uno scontro titanico fra gli uomini del castello e le creature fatate della brughiera, in pieno stile Il trono di Spade. In questo sequel Malefica è stata poco valorizzata e ridurre il tutto a una grande battaglia finale è troppo poco.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

 

Settimana del 3 novembre 2019

Inviato da Franco Olearo il Sab, 10/26/2019 - 15:29

Al via la piattaforma didattica di FamilyandMedia Education,

un centro accademico di studi internazionali della Pontificia Università della Santa Croce, in grado di elaborare e di offrire una proposta educativa ad alto contenuto formativo, che mira a diffondere una sensibilità e una cultura per un rapporto corretto ed equilibrato con i media in un’ottica di crescita umana e formazione del carattere. Se vuoi saperne di più vai su: http://www.familyandmediaeducation.eu

E’ iniziata la terza settimana del FamilyOscar 2019: votate!

Alla seconda settimana si stanno già profilando i vostri preferiti ma ci sono ancora due settimane per votare e i primi nella lista possono ancora venir superati!

Downton Abbey (il film)

In questa versione sul grande schermo del più amato serial TV, sono presenti gli attori di sempre e anche lo sceneggiatore è lo stesso: la continuità della linea è garantita e così la conferma di un successo. La nostra recensione si sofferma a riflettere sulle ragioni di un apprezzamento così esteso verso questo tranquillo racconto senza omicidi, senza divorzi, senza sesso e senza droga.  

Maleficent – La signora del male

Eccola di nuovo, Angelina Jolie con le corna e un magnifico paio di ali, incontrollabile quando si arrabbia. Ormai lo spunto originale della favola della Bella Addormentata si è persa per strada e assistiamo a uno scontro titanico fra gli uomini del castello e le creature fatate della brughiera, in pieno stile di  Il trono di Spade. In questo sequel Malefica è stata poco valorizzata e ridurre il tutto a una grande battaglia finale è troppo poco.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Settimna del 27 ottobre 2019

Inviato da Franco Olearo il Gio, 10/24/2019 - 09:44

SCEGLIERE UN FILM 2019 è nelle librerie!

Arriva puntuale nelle Edizioni San Paolo,  SCEGLIERE UN FILM 2019  che prosegue il progetto, iniziato nel 2004, di offrire un servizio alle tante persone che amano il cinema e che desiderano un orientamento per scegliere un film che sia secondo i propri gusti e che li arricchisca sul piano umano e culturale.

FAMILYOSCAR 2019 – Seconda settimana!

Inizia ora la seconda settimana (in tutto sono quattro) nella quale avete la possibilità di esprimere quali film o serial TV vi hanno colpito di più nella scorsa stagione. I possibili prossimi vincitori non sono ancora emersi quindi siete ancora in tempo per modificare i pronostici!

FALLING INN LOVE – RISTRUTTURAZIONE CON AMORE - FilmVerde

Lei è una esuberante architetta in carriera di San Francisco, lui un artigiano edile della Nuova Zelanda poco espansivo. Il contrasto sarà molto fecondo. Segnaliamo questo film presente su NETFLIX perché è una gradevole storia d’amore di due young adult equilibrati che cercano l’amore, quello che dura per sempre e prendono il tempo necessario per conoscersi meglio. Sembra tanto un film ricavato da un romanzo di Nicholas Sparks ma non lo è

PANAMA PAPERS

David Soderbergh ha scelto una chiave ironica e quasi favolistica per farci conoscere i Panama Papers, uno dei più grossi scandali che hanno mostrato la pratica dell’utilizzo dei paradisi fiscali per eludere le tasse da parte di tante persone ricche ma anche di tanti rispettabili politici. Il film si fa apprezzare per i molti importanti e simpatici attori (a iniziare da Meryl Streep) ma anche per il solito stile sregolato ma pungente di questo importante regista.

 

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

settimana del 20 ottobre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 10/18/2019 - 11:09

FAMILYOSCAR 2018-1019 – Votate!

Abbiamo inaugurato il FamilyOscar 2019.  Se cliccate sul banner in alto troverete dieci FilmOro e dieci FilmVerdi che abbiamo considerato i migliori della passata stagione. Votate! Sarete voi stessi a stabilire i migliori film dell’anno

Shaun, vita da pecora: Farmageddon – FilmVerde

La tecnica di animazione stop-motion con pupazzi di plastilina ha indubbiamente un suo fascino poetico anche se, bisogna riconoscerlo, film realizzati in questo modo (i protagonisti non parlano e la comicità è quella del cinema muto) potrebbero avere un’attrattiva minore nei confronti dei pre-adolescenti. Resta comunque il fatto che la casa di animazione inglese di Bristol, specializzata in questa tecnica (tutta la serie di Wallace & Gromit) si conferma nella sua capacità di rendere magico il mondo di una fattoria e di  tutti i suoi animali

Se mi vuoi bene

Questo film di Fausto Brizzi parte molto bene. “Non basta voler bene, fare del bene è un’altra cosa”: è la frase che muove il protagonista, che si impegna a riallacciare i rapporti con i suoi cari, sia quelli non più alimentati che quelli già compromessi. A questo buon proposito non segue uno sviluppo coerente perché è lo stesso autore, a essere seguace di una filosofia carpe diem, poco interessato alla fedeltà familiare e non crede nel potere trasformante del bene.

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it

Un vostro sostegno ci risulterà particolarmente gradito!

 

settimana del 13 ottobre 2019

Inviato da Franco Olearo il Ven, 10/11/2019 - 18:10

Ad Astra

In questo film ci si immerge nell’immensità dello spazio come forse non accadeva dai tempi di 2001 Odissea nello Spazio o di Gravity. A immagini così belle non corrisponde però un adeguato approfondimento dei personaggi e dei rapporti del protagonista Taylor (Bard Pitt, onnipresente) con il padre e la moglie, che si perdono…nel vuoto. Il film è disponibile in sala

Ingrid va a Ovest

Dopo Likemeback un altro film che approfondisce i rapporti fra i giovani e il famigerato Instagram. Una ragazza borderline, anaffettiva, diventa l’icona di tanti che vivono di ciò che vedono attraverso il loro telefonino e sognano di far parte del mondo di quelli che contano. Il regista riesce anche a ritrarre, con crudo realismo, coloro che vivono dall’altra parte dello schermo, anche loro imprigionati nella loro parte di barbi sempre sorridenti e spensierate. Il film è disponibile in Prime Video

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it