IL RISVEGLIO DELLE TENEBRE

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
 
Titolo Originale: The Seeker: The Dark is Rising
Paese: USA
Anno: 2007
Regia: David L. Cunnigham
Sceneggiatura: John Hodge
Durata: 94'
Interpreti: Alexander Ludwig, Christopher Eccleston, Ian McShane, Frances Conroy

Will, un ragazzo americano di 13 anni,  si trasferisce con la sua numerosa famiglia in Inghilterra, nel paese da dove partirono i suoi avi. Il ragazzo si trova coinvolto in strani fenomeni e personaggi misteriosi cercano di catturarlo. Alla fine il suo vicino di casa gli rivela la verità: è stato scelto per contrastare le forze delle Tenebre e  potrà raggiungere il suo obiettivo  solo quando sarà riuscito a ritrovare i sei segni....

Valutazioni
Valori/Disvalori Educativi 
 
Un ragazzo trova in se la forza per affrontare e sconfiggere le forze delle Tenebre
Pubblico 
Pre-adolescenti
Qualche scena potrebbe risultare impressionante per i più piccoli
Giudizio Artistico 
 
Gran sfoggio di computer grafica ma sceneggiatura prevedibile che non emoziona

Il film è tratto da"The dark is rising" un romanzo della  serie fantasy  di Susan Cooper, molto seguita in patria. Il protagonista è un ragazzo sui 13-14 anni e il film è destinato a un pubblico che abbia la stessa età, un pubblico che sicuramente si  entusiasmerà a vedere un suo coetaneo dotato di poteri straordinari,   predestinato (solo lui) ad essere l'eletto in grado di salvare il mondo dalle forze delle Tenebre.
Ma a  parte questa elementare solidarietà generazionale, temo che non ci siano altri motivi per vedere il film.

Il trattamento è meccanico e ripetitivo, i personaggi sono appena abbozzati.

Non aiuta il volto inespressivo del ragazzo, che di fronte alla scoperta dell'enorme responsabilità che gli è toccata, appare alquanto spaesato; il guaio è che resta in questo stato dalla prima all'ultima sequenza.

La ricerca e poi al scoperta dei segni, contrastata dal cavaliere delle Tenebre che cerca di lusingarlo per portarlo dalla sua parte, è alquanto ripetitiva: scoperto uno, si scoprono tutti gli altri. Si cerca di coprire il vuoto di idee con abbondanti iniezioni di Computer Grafica (invasioni di corvi, allagamento di un'intera villa, incursioni nel medioevo e nel seicento inglese).

Fa troppo male fare un confronto con Harry Potter. Anche in questa saga la magia viene impiegata per contrastare il male, ma come è stato detto nella nostra recensione,  il senso del meraviglioso  è la cifra stilistica di Harry Potter; senso della meraviglia che manca completamente in quest'opera. La famosa serie inoltre è carica di significati profondi dimostrando che  l’arma più forte di fronte al male ancor più che la Magia, sia proprio l’Amore;al contrario ne Il risveglio delle tenebre pare proprio che il gioco si concentri tutto nella ricerca dei sei segni , quasi una prova di abilità, senza che sia necessario andare a scovare reconditi e profondi messaggi.

Autore: Franco Olearo


Share |