7 ORE PER FARTI INNAMORARE

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
 
Titolo Originale: 7 ore per farti innamorare
Paese: ITALIA
Anno: 2020
Regia: Giampaolo Morelli
Sceneggiatura: Giampaolo Morelli, Gianluca Ansanelli
Produzione: Italian International Film
Durata: 104
Interpreti: Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Massimiliano Gallo, Diana Del Bufalo

Giulio Manfredi è un giornalista affermato e competente ma tranquillo e remissivo nei confronti della sua fidanzata Giorgia (hanno già iniziato a frequentare i corsi prematrimoniali) che lo comanda a bacchetta. Tutto crolla quando Giulio, tornando anzitempo a casa, scopre la donna in intimità con il suo capufficio. Persi in un sol colpo il lavoro e la fidanzata, Giulio si adatta a fare l’articolista per una rivista online per soli uomini. E’ in questa veste che conosce Valeria, che gestisce un corso di “rimorchio” per uomini imbranati, promettendo loro di riuscire ad attirare a se' una donna nell’arco di sette ore. Giulio non apprezza il punto di vista di Valeria, che si concentra solo sugli aspetti fisiologici, quasi animaleschi, dell’attrazione fra uomo e donna ma pensa che in fondo potrebbe essere proprio Valeria ad aiutarlo a riconquistare Giorgia...

Valutazioni
Valori/Disvalori Educativi 
 
“Io amo i pinguini: sono rigorosamente monogami e stanno insieme per sempre” è la frase che si scambiano Giulio e Valeria: entrambi alla ricerca di un amore per la vita
Pubblico 
Tutti
Giudizio Artistico 
 
La coppia Morelli – Rossi consolidano il loro affiatamento, già mostrato in precedenti film.

Giulio Manfredi, che assume un atteggiamento di sudditanza remissiva ogni volta che si innamora, non può andare molto lontano. E Valeria, che semplicemente esclude l’amore dalla reazione di coppia perché ritiene che sia solo un fatto di “chimica” da studiare scientificamente, (la scienza del rimorchio, appunto),  si è infilata anche lei in un vicolo cieco.

Questo film ha il format di una commedia romantica e sappiamo dall’inizio come andrà a finire ma è bello vedere come in fondo entrambi abbiano catturato una parte di verità sull’amore e sentano così il bisogno di completare ciò che a loro manca, come è giusto che sia in una relazione di coppia. La gradevolezza del film sta proprio nel farci stare al gioco, grazie a due simpatici attori (Giampaolo Morelli, Serena Rossi) e così veniamo edotti su alcune basiche regole sul rimorchio. Occorre innanzitutto evitare di cedere di fronte al “test dello zerbino” che serve a comprendere se “lui” sia ormai totalmente soggiogato; oppure: “hai dello sporco sulla guancia”, un commento fatto ad arte che serve ad abbassare l’autostima della persona di nostro interesse. Ma soprattutto occorre “togliere l’audio” cioe non ascoltare quello che lei dice (potrebbe essere una mascheratura delle vere intenzioni) ma guardare ciò che realmente fa. Infine aggiungere sempre:  mistero, magia meraviglia.

Il racconto portante viene intervallato da scketch supportati da bravi caratteristi: Vincenzo Salemme come eccentrico capo redattore, Antonia Truppo nei panni di una cantante coatta di cui Giulio era stato innamorato da giovane e lo youtuber, imprestato dal team The Jackal, Fabio Balsamo in qualità di spalla comica.

Alla fine, anche se risultano piacevoli  le arguzie messe in atto per l’esercizio dell’arte del rimorchio, se sono divertenti gli inserti comici, potrebbe essere ancora troppo  poco per dare valore a questo film. Se invece si lascia guardare con piacere e alla fine risulta non banale, il merito va tutto alla coppia Morelli - Rossi che aveva già dato ottima prova di se' in altri film a sfondo napoletano dei fratelli Manetti come Song ‘e napule e Ammore e Malavita.  La chimica che agisce fra di loro è evidente. Non sarà forse che alla fine, per innamorarsi, non è vero che bisogna rivolgersi alla scienza del rimorchio o al contrario al puro abbandono sentimentale ma c’è bisogno prima di tutto di questo: una chimica immediata? Occorreranno altri film per esplorare questo eterno mistero dell’amore.

Il film costituisce l’esordio alla regia di Giampaolo Morelli, che ha adattato il suo romanzo omonimo; il  film sbarca direttamente sulle principali piattaforme streaming – Amazon Prime Video, Sky Cinema 

Autore: Franco Olearo


Share |