ALLA RICERCA DELL'ISOLA DI NIM

  • strict warning: Non-static method view::load() should not be called statically in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/views.module on line 907.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_validate() should be compatible with views_handler::options_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter::options_submit() should be compatible with views_handler::options_submit($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_handler_filter_boolean_operator::value_validate() should be compatible with views_handler_filter::value_validate($form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/handlers/views_handler_filter_boolean_operator.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_style_default::options() should be compatible with views_object::options() in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_style_default.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_validate() should be compatible with views_plugin::options_validate(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
  • strict warning: Declaration of views_plugin_row::options_submit() should be compatible with views_plugin::options_submit(&$form, &$form_state) in /home/fctadmin/public_html/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_row.inc on line 0.
 
Titolo Originale: Nim's Island
Paese: USA
Anno: 2007
Regia: Maerk Levin e Jennifer Flackett
Sceneggiatura: Maerk Levin e Jennifer Flackett, Joseph Kwong e Paula Mazur dal romanzo di Wendy Orr
Produzione: Paula Mazur per Walden Media
Durata: 94'
Interpreti: Abigail Breslin, Jodie Foster, Gerald Butler

Dopo la morte prematura della madre oceanografa la piccola Nim vive su una bellissima isola del Sud Pacifico insieme al padre Jack, biologo marino, immersa nella natura e nella lettura delle avventure del suo eroe preferito, il coraggioso Alex Rover. Tutto l’opposto di quanto accade alla scrittrice Alexandra Rover, che quelle avventure si limita a inventarle, mentre se ne sta rinchiusa nel suo appartamento preda di mille paure. Poi però Jack scompare in mare e spregiudicati “pirati” minacciano l’isola di Nim così la ragazzina non trova di meglio che chiedere aiuto a quello che crede essere il suo eroe in carne ed ossa. Dopo molte esitazioni Alexandra comincia un tragicomico viaggio, mentre Nim usa tutto quello che ha imparato in anni di vita all’aria aperta per difendere il suo paradiso…

Valutazioni
Valori/Disvalori Educativi 
 
Il film offre a tutti un sano divertimento e invita ognuno a "trovare l'eroe che c'è in te"
Pubblico 
Tutti
Giudizio Artistico 
 
Non tutti gli snodi dello sviluppo sono egualmente convincenti ; tuttavia il film ha ritmo e umorismo in abbondanza

Mancavano da un po’ sul grande schermo le grandi avventure per ragazzi che tanta fortuna hanno avuto sulle pagine dei romanzi e in pellicola.

Il nuovo film prodotto dalla Walden Media (una casa di produzione che da Narnia a Therabitia sembra ormai una certezza in termini di intrattenimento per i più giovani) è una partita a tre personaggi, ognuno dei quali dovrà affrontare un viaggio fisico e spirituale per superare le proprie paure. “Trova l’eroe che c’è in te!” recita il mantra del romanzesco Alex Rover: ed è appunto ciò che faranno, ognuno a suo modo, i personaggi della storia

A guidare la vicenda è la giovane e intraprendente Nim, una bambina che ha conosciuto la madre solo attraverso i fantasiosi racconti del padre biologo con cui vive in un’isola deserta (ma dotata di elettricità e ben collegata al mondo via internet e grazie a periodici rifornimenti!).

All’altro capo del pianeta vive, nello spazio accogliente, ma limitato della sua bella casa, una donna ormai adulta (Jodie Foster in versione felicemente autoironica dopo la cupezza di Il buio nell’anima) capace di inventare fantastiche avventure, ma terrorizzata addirittura da un comune ragno cittadino. Poco serve che sia affiancata dal personaggio di fantasia che è l’eroico protagonista dei suoi romanzi (e che ha le sembianze di Gerald Butler, lo stesso attore che recita il ruolo del solido e geniale padre di Nim): la sicurezza di zuppe in scatola e detergente per le mani sembrano le sue uniche ancore di salvezza…

Almeno fino a quando il grido d’aiuto di una bambina rimasta sola la spingerà a oltrepassare i limiti della sua prigione autoimposta. Il viaggio di Alexandra/Alex segue i canoni della classica commedia basata sull’assunto del pesce fuor d’acqua, mentre a fare da contrappunto troviamo le avventure “guerriere” di Nim (affiancata dai suoi amici animali) e la lotta per la vita di suo padre Jack (lui sì una specie di Indiana Jones degli oceani)

Non tutti gli snodi dello sviluppo sono egualmente convincenti e forse il riannodarsi delle tre linee narrative arriva un po’ troppo tardi perché lo spettatore possa gustarsi l’interazione tra Nim e Alexandra; tuttavia il film ha ritmo e umorismo in abbondanza per offrire a un pubblico di tutte le età un sano divertimento.

Autore: Luisa Cotta Ramosino


Share |