Newsletter Principale

Questa newsletter contiene tutti gli indirizzi email degli iscritti.

Settimana dell'8 maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/08/2011 - 11:19

Questa settimana vi presentiamo "Thor" , uno dei tanti personaggi dei fumetti della Marvel, ispirato alla mitologia nibelungica. Affascinanti scenografie in 3D, sceneggiatura un po' fanciullesca, ma il pregio del lavoro degli scenggiatori e del regista Kenneth Branagh sta nell'aver riletto la mitologia nordica in chiave di etica cristiana; un'operazione simile a quella di Tolkien per la saga de "Il signore degli Anelli".

Vi proponiamo, perché arrivati in Homevideo, due film per ragazzi:
"Cattivissimo me" : un originale film di animazione dove il protagonista è un cattivissimo che poi tanto cattivo non è. Film godibile che però non ha colto l'occasione per approfondire meglio il personaggio

"L' orso Yoghi" - FilmVerde. Il famoso orso si deve necessariamente alleare con il suo nemico, il ranger Smith, per difendere il parco. La trama è debole ma il film rimane un piacevole prodotto per i più piccini basato sulla semplice ironia di gag classiche .

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del primo maggio 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 05/01/2011 - 18:34

Questa settimana abbiamo pensato di festeggiare la beatificazione di Giovanni Paolo II proponendovi "La bottega dell'orefice"- FilmOro,, ricavato dall'omonimo romanzo di Karol Wojtyla ora rieditato in DVD.
E' la storia di 4 giovani polacchi, due ragazzi e due ragazze, che sullo sfondo dei tragici eventi della seconda guerra mondiale si sposano e interpretano il modo diverso il loro matrimonio. E' l'occasione per Wojtyla per riflettere sull'amore matrimoniale e sul suo valore eterno dove responsabilità e felicità sono indissolubilmente unite.
"World invasion" si ispira al più fortunato Independence Day: di fronte all'arrivo di alieni proprio tanto cattivi, non resta che affidarsi ai prodi marines. Film di pura action, dove non resta che prenderlo per quello che è: un film d'intrattenimento senza troppe pretese.
Buona lettura dalla Redazione di:
www.familycinematv.it

Settimana del 27 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Sab, 04/23/2011 - 20:52

Questa settimana vi parliamo di "Rio"- FilmVerde. I bambini non potranno non appassionarsi alla storia del pappagallo Blu, ben educato dalla sua padroncina che non sa volare perché ha vissuto troppo tempo in cattività: sarà la bellezza del suo natio Brasile e il fascino di Gioiel, una femmina della sua razza, a farlo volare e a dargli il coraggio di aiutare i suoi amici pennuti.

"Cappuccetto Rosso Sangue" aveva le carte in regola per diventare un film di successo. La regista Catherine Hardwick è stata autrice della saga "Twilight"; la storia, dai contenuti gotici, avrebbe potuto interessare gli adolescenti ma il film fallisce su tutta la linea: lo svolgimento risulta fiacco e poco interessante, i personaggi appaiono del tutto bidimensionali anche a causa dello scarso carisma degli interpreti giovani .

Tanti auguri per una santa Pasqua e buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 17 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 04/17/2011 - 18:33

Questa settimana abbiamo recensito "Habemus Papam", l'ultimo di Nanni Moretti. Che succederebbe se un Papa appena eletto, fosse colto da crisi depressiva e dichiarasse di rinunciare? Habemus Papam di Nanni Moretti è una commedia molto divertente ma la sua debolezza sta nel fatto che l'autore ha ritratto un mondo che non ha cercato affatto di conoscere e comprendere. Il film manca di credibilità di fronte a un anziano cardinale che pare più incerto di un pretino alla sua prima assegnazione in una parrocchia.

In "Se sei così, ti dico sì" Solfrizzi e Belèn, diversi per età, per origine e per carriera artistica, trovano una strana forma di intesa aiutandosi a vicenda nella loro ricerca del successo. Contrariamente a quanto si potrebbe ipotizzare, si tratta di un film d'autore e non di una commedia all'italiana.
Con "Non smettere di sognare" riprendiamo dopo molto tempo, ce ne scusiamo con i lettori, la recensione di fiction TV che hanno come target i giovani e gli adolescenti. Ispirato alla trasmissione Amici di Maria de Filippi, questo serial televisivo in 8 puntate con una trama banalissima sciorina tutto il sentimentalismo fasullo a cui ci hanno abituato i filmdi Federico Moccia, ormai diventato una standard per i prodotti giovanili.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 3 aprile 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 04/03/2011 - 15:16

Questa settimana abbiamo dedicato la foto centrale a un film uscito in Homevideo (Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero: FilmOro) in quanto questa settimana non sono usciti film significativi. Segnaliamo inoltre mercoledì in TV "Bloody Sunday" : si tratta della domenica del 30 gennaio 1972, quando tredici manifestanti disarmati vennero uccisi dai soldati inglesi lungo le strade della cittadina nordirlandese di Derry.

"Kick Ass", ispirato all'omonimo fumetto, è un film ingannevole. Si qualifica, nella forma e nei personaggi, come film per adolescenti ma in realtà è un film violento e cinico: l'eroina è una ragazza di dodici anni che è stata addestrata dal padre come perfetta macchina per uccidere. Il film è uscito venerdì come VM14.
"Amici miei - Come tutto ebbe inizio" è, per la produzione e per gli attori coinvolti, un cinepanettone spostato a primavera. Un film in cui si ride poco, senza molte pretese, con scurrilità e volgarità.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 27 marzo 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 03/27/2011 - 09:37

Questa settimana vi presentiamo "Non lasciarmi" - FilmOro. Questo film inglese denuncia le pericolose derive della scienza che rischiano di concepire esseri umani come pezzi di ricambio di altri ma contrariamente all'iperdinamico The Island , che ha sviluppato lo stesso tema, il racconto scava nei sentimenti, nell'interiorità di tre giovani "predestinati". Il tutto è raccontato nella normalità di una società che ha ormai assimilato tale comportamento. Un monito alla banalizzazione di tante discriminazioni contemporane, come quella che può colpire coloro che stanno per nascere. Si suggerisce la visione ai più grandi non perché ci siano scene cruente, ma per l'atmosfera cupa che pervade tutto il film.

C'era grande attesa per il film "Dilan Dog - Il film", sopratutto la speranza che anche il pubblico americano potesse apprezzare il fumetto italiano con questa riuscitissima serie. Le speranze sono state ampiamente deluse non solo per la qualità del film ma perché è stato completamente travisato il personaggio Dylan Dog, che ora è diventato un muscoloso superman di serie B.

"Come lo sai" è una commedia americana lenta e a tratti noiosa su di una ragazza campionessa di softball incerta fra Matt, divertente e sportivo e George, onesto e ingenuo fino al ridicolo. Per fortuna l'onestà verrà premiata.

Per il film "Il gioiellino" che racconta il crack finanziario della Parmalat è stata aggiunta una nuova, interessante recensione di Paolo Braga.

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 20 marzo 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 03/20/2011 - 16:41

Questa settimana abbiamo pubblicato tre recensioni.
Riproporre il tema dell’esorcismo sugli schermi con "Il rito" vuole dire, nella mente dei più, attendersi un film horror. Al contrario questo film, basato sul resoconto di un giornalista che ha seguito da vicino la vita di un sacerdote-esorcista americano riesce a fornire una rappresentazione equilibrata, lontana dalle esigenze di macelleria usuali all’horror contemporaneo ma anche dall'assurdità degli eventi che minano la credibilità metafisica e teologica dell’esorcismo.
In "Nessuno mi può giudicare" Alice (Paola Cortellesi) alla morte improvvisa del marito viene lasciata pieni di debiti ad accudire il suo unico figlio. Per risanare la situazione non le resta che avviarsi temporaneamente al mestiere di escort. Il film elimina troppo superficialmente qualsiasi giudizio etico, lasciando sottintendere che al giorno d’oggi questo tipo di mestiere è fra le opzioni possibili. Un sceneggiatura modesta con l'ottima interpretazione di Paola Cortellesi e Raoul Bova.
Sul bel film "The fighter", alla recensione di Claudio Siniscalchi si è affiancata quella di Luisa Cotta Ramosino.

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 13 marzo 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 03/13/2011 - 10:22

Questa settimana vi presentiamo "The Fighter", la storia vera di due fratelli pugili: il più giovane in cerca di una seconda occasione, il più grande spesso nei guai per problemi di droga. Un film duro, molto ben fatto che mostra come bisogna sempre contare nell'aiuto della famiglia per affrontare le difficoltà.
"Il gioiellino" è l'atteso film che racconta, cambiando i nomi , i 13 anni che hanno portato progressivamente al crack della Parmalat. La ricostruzione è accurata e rigorosa ma il film manca di approfondire la psicologia dei due protagonisti, le trasformazioni del loro atteggiamento in questo lungo lasso di tempo e l'autore sembra suggerire una sconcertante banalità del male.
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 6 marzo 2011

Inviato da Franco Olearo il Dom, 03/06/2011 - 18:04

Questa settimana vi presentiamo:
"127 ore" ottimamente diretto da Danny Boyle e magnificamente interpretato da James Franco ma da evitare per le persone più impressionabili.
E' la storia vera di un giovane che si ritrova da solo, con il braccio intrappolato da un masso all'interno di un canyon; la situazione drammatica in cui si trova è per lui l'occasione per riflettere sul significato da dare alla propria esistenza.
"La vita facile" è uno strano film che inizia come commedia, vira al melodramma e termina come un noir. La vicenda dei tre protagonisti è una interessante opportunità per riflettere sulla frantumazione moderna dell'individuo: essi sono alternativamente buoni o cinici oportunisti in funzione del microcondizionamento del momento, senza disporre di alcun riferimento unificante per la loro esistenza
Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it

Settimana del 27 febbraio 2011

Inviato da Franco Olearo il Sab, 02/26/2011 - 20:18

Questa settimana vi presentiamo "Sono il numero quattro" - Filmverde: una storia di supereroi ambientata nella high school di una anomima città della provincia americana è ancora una volta il presupposto per cercare di interessare un pubblico di adolescenti, un sorta di Twilight al maschile puntando sul fascino di Alex Pettyfer ma la narrazione manca di originalità e di fascino. Una diligente costruzione fatta a tavolino incapace di entusiasmare.
"Amore & altri rimedi" e la storia dell'incontro di due giovani che si compiacciono di assumere atteggiamenti spregiudicati, sviluppata all'interno di un ambiente medico caratterizzato da corruzione, opportunismo e consumismo sessuale. Alla fine, quando sboccia l'amore, anche loro si accorgeranno che certi atti non possono venir separati da un significato più ampio di intesa e di affetto.

Buona lettura dalla Redazione di
www.familycinematv.it