settimana del 10 marzo 2019

Avvertenza

In questi giorni si stanno apportando delle modifiche migliorative al sito e in qualche momento potrebbe risultare non accessibile. Ci scusiamo per l’inconveniente

Captain Marvel –Filmverde

La Marvel vuole ampliare il suo pubblico. I suoi eroi non sono più bianchi e maschi: lo scorso anno con l’eroe di colore di Balck Panther aveva voluto attirare l’interesse del pubblico di origine africana e ora, in  questo Captain Marvel l’eroina è una donna e il messaggio è chiaro: è giunto il momento per le ragazze di non farsi più dire dagli altri cosa fare e come lo devono fare, solo così potranno usare fino in fondo il potere che è già in loro.

The Front Runner- Il vizio del potere

Il regista Jason  Reitman, (Juno, Tra le nuovole, Thank you for smoking, Young adult) ripercorre il famoso scandalo che costrinse, nel 1988,  il candidato democratico Gary Hart  a rinunciare alla corsa per la presidenza, non per raccontare la storia di quella relazione ma per riflettere, in prospettiva storica, come dopo quell’evento i rapporti fra politica e stampa siano radicalmente cambiati

Croce e delizia

In questa commedia due ultracinquantenni, uno vedovo e  l’altro divorziato, si scoprono amici e, a dispetto del loro essere padri e già nonni, non attingono dalla famiglia la loro felicità ma ritengono indispensabile unirsi in una unione civile. Il riferimento primario, come era già accaduto per Chiamami col tuo nome, è la tradizione della Grecia classica. Il film, pur ben realizzato, tradisce la sua impostazione “a tesi”

Non sposate le mie figlie 2

Ci siamo tutti divertiti nel primo film, a vedere papà Claude sbalordire nel vedere le sue quattro figlie andare spose di un ebreo, un mussulmano, un africano e un cinese; ora in questo sequel c’è ben poco di originale e di interessate: certe battute sui costumi e le tradizioni dei diversi paesi sono ripetute mentre ci si concentra sulle opportunità di lavoro dei quattro mariti, con una chiara apologia del paese che li ospita: la Francia

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it