3 dicembre 2017

Gli sdraiati

Francesca Archibugi è sempre stata brava nel ritrarre il mondo degli adolescenti. Ripropone ora il tema con una storia attualissima ambientata nella Milano proiettata nel  futuro ma le sue conclusioni sono desolanti: genitori separati, incapaci di avviare un dialogo  con i loro figli (il padre  si lamenta soprattutto del disordine della camera e del tubetto di dentifricio lasciato aperto) e il figlio non è da meno: svogliato, senza particolari interessi, si risveglia solo quando si tratta di sesso (consumato sotto l’occhio accondiscendente dei genitori). Un parziale conforto ci viene dalla figura del nonno e da una fievole speranza di perdono fra i coniugi.

Caccia al tesoro

I fratelli Varzina  non cercano di tornare ai fasti della serie "Natale a..." ma, forse in onore del loro padre, noto come Steno, hanno realizzato un film che sembra provenire proprio dagli anni Cinquanta per via del canovaccio esilissimo – che serve solo come pretesto per le performances dei mattatori – ma anche per il garbo e la delicatezza usati

L’età imperfetta

Un altro film sull’adolescenza, ben fatto sotto questa prospettiva, ma triste perché esplora il lato oscuro di questa stagione. La rivalità fra due ragazze in una competizione di balletto classico provoca la conversione al male di una delle due e a nulla valgono  l’affetto di una solida famiglia né l’appoggio della fede.

 

Buona lettura e grazie a coloro che vorranno sostenerci anche materialmente in vista del prossimo anno

www.familycinematv.it