Settimana del 2 aprile 2017

La scelta – The choice - FilmOro

Tutti i film ricavati dai romanzi di Nicholas Sparks (questo è l’undicesimo) non sempre sono di qualità eccellente ma costituiscono una garanzia per la promozione di  valori umani e famigliari. Quest’ultimo della serie tratta un tema di sicura attualità: l’uso del cosiddetto testamento biologico da rendere esecutivo nel caso di persone che a causa di un incidente , come accade alla moglie del protagonista, sono entrate in coma. Il film non si occupa degli aspetti giuridici ma del terribile dramma umano di chi deve decidere della vita o della morte della persona che ama. In film è disponibile in DVD in italiano oppure su Netflix

Classe Z

Un gruppo di ragazzi svogliati e indisciplinati sono stati concentrati dal preside in un'unica sessione di quinta liceo perché non disturbino chi realmente vuol prendersi il diploma. Una storia positiva di riscatto raccontato nel modo più possibile accattivate per i giovani. Non a caso ben tre dei protagonisti sono degli influencer importanti su Youtube. Lo sviluppo della trama è terribilmente televisivo, i risvolti sono poco realistici ma sono difetti che finiscono per risultare coerenti con lo stile scanzonato dato alla pellicola

17 anni (e come uscirne vivi) – Sconsigliato

Questo film americano fa impallidire gli altri film italiani usciti di recente sul tema dell’adolescenza per la profondità con cui riesce a indagare nella psicologia di una ragazza che sta vivendo quel periodo turbolento.  La protagonista stenta a fare il passaggio dal periodo dell’amica del cuore a quello dell’interesse per l’altro sesso e si sente sola e tradita quando la sua migliore amica decide di fare coppia fissa proprio con suo fratello. Purtroppo il film risulta altamente diseducativo per uso di alcool, elevata disinvoltura nelle relazioni sessuali  in un contesto dove i genitori non  hanno nessuna influenza sui comportamenti dei ragazzi

Buona lettura dalla Redazione di

www.familycinematv.it